Sandra Ingerman

Sandra Ingerman (19)

Sandra Ingerman è una delle più rinomate insegnanti di sciamanesimo nel mondo, è autrice di 9 libri sullo sciamanesimo, il più noto è Il Recupero dell'Anima. 

Preparare un Lavoro Cerimoniale

Lunedì, 11 Gennaio 2016 00:00 Scritto da

Preparazione

Formare un Altare

Potete formare un altare nel posto in cui fate il lavoro sciamanico. Questo crea uno spazio sacro che fornisce il percorso tra i mondi visibili e quelli invisibili. Sul tavolo o sul pavimento ponete una stoffa o un piccolo tappeto. Ponete sulla stoffa o sul tappeto dei cristalli o pietre naturali, dei fiori oppure una candela che brucia quando fate il lavoro sacro. La creazione dello spazio sacro sostiene il vostro lavoro spirituale. Potete trovare anche un incenso che vi assiste nel sostenere lo stato sacro di coscienza.

Sostituisco alcune cose sul mio altare con nuovi oggetti sacri quando sento il bisogno di rispecchiare un importante cambiamento che ho fatto nella mia vita. Il mio altare cambia quando io cambio.
Andate al vostro altare quando pregate o chiedete delle guarigioni. Metto i nomi delle persone che chiedono aiuto nel mio altare. Ritorno all’altare nei momenti che sento di avere bisogno di conforto.

Suonare il Tamburo, Sonagli, Cantare e Danzare
Gli sciamani rilasciano i loro pensieri ordinari della giornata ed entrano nello stato estatico per essere un recipiente dei loro spiriti aiutanti e delle energie di trasformazione e di guarigione dei mondi invisibili. Qui ci sono dei modi per preparare le vostre sessione e anche per il vostro lavoro cerimoniale.

Per preparare il nostro lavoro cerimoniale provate a fare delle attività o delle azioni che vi distolgono dal lavoro e dalle azioni quotidiane in modo che possiate entrare completamente nei mondi invisibili. Anche un’azione simbolica come il lavarsi la faccia o le mani potrebbe essere utile. È importante lasciare alle spalle il vostro mondo ordinario. Questo è molto importante prima di fare le cerimonie virtuali collettive per aprirsi al vero potere che passa attraverso di noi come degli ossi cavi.

Qui ci sono alcuni suggerimenti:

Indossate una sciarpa, una camicia o un pezzo di stoffa speciale che rappresenta il vostro mettere da parte l’ego e la giornata in modo che in vostro spirito possa risplendere attraverso di voi.

Accendete una candela. Fate pulizia bruciando delle erbe sacre come la salvia, la sweetgrass, il palo santo o il vostro incenso preferito.
Sedetevi in silenzio e meditate prima di fare il viaggio.

Fate una passeggiata in natura.

Suonate il tamburo e sonaglio o danzate fino a quanto sentite di avere lasciato andare le vostre preoccupazioni ordinarie. Gli sciamani cantano varie canzoni di potere per essere assistiti nello spostamento del loro ego/personalità in modo che gli spiriti aiutanti possano lavorare attraverso loro. Questo è il motivo per cui gli sciamani sono visti come degli ‘ossi cavi’ o ‘canna vuota’ mentre fanno il loro lavoro di guarigione, divinazione o cerimoniale.
Per ottenere le canzoni di potere potete fare una passeggiata in natura e permettete  semplicemente alla vostra anima di cantare. Un modo tradizione per ottenere un canto di potere è sedersi vicino ad un albero e  avere l’intenzione che arrivi una canzone. Potete suonare il tamburo e sonaglio per voi stessi e permettere alla vostra anima di cantare. Non giudicate la vostra capacitò di cantare. È un vostro diritto di nascita cantare. Tutte le cose che sono vive in natura cantano! Cantare è un ottimo modo per prepararvi al viaggio  sciamanico e anche per farvi sentire bene.
E’ difficile viaggiare dopo un pasto abbondante o pesante. Provate a mangiare leggero in modo da avere maggiore chiarezza nel viaggio. L’alcool rende il viaggio confuso. Siete pregati di astenervi dagli alcoolici prima di viaggiare o di fare una cerimonia. La preparazione è la chiave di successo per qualunque cerimonia!!

Dare il benvenuto, Onorare e Salutare gli Spiriti Aiutanti


Quando chiamate e salutate gli spiriti aiutanti assicuratevi di usare l’intenzione di chiamare gli Spiriti Aiutanti e Compassionevoli. Non state semplicemente chiamando DEGLI SPIRITI.

È molto importante che troviate il vostro modo per dare il benvenuto, onorare e salutare i vostri spiriti aiutanti. Questo è un semplice gesto di cortesia. Andate ad inviare i vostri spiriti aiutanti per lavorare in cooperazione con voi e intendete di iniziare salutandoli. Se ripetete le invocazioni a memoria queste non avranno potere. Gli spiriti aiutanti leggono nel vostro cuore e non nella vostra mente. Parlate a loro dal vostro cuore. La seguente invocazione che ho usato è per darvi semplicemente un’idea del modo di creare le vostre invocazioni.

Queste invocazioni sono un estratto da Walking in Light: The Everyday Empowerment of Shamanic Life copyright 2014 Sandra Ingerman (Sounds True).

Fate dei profondi respiri e mettevi comodi. Pensate a un vostro luogo favorito in natura che vi piace andare. Questo è un luogo di bellezza, un luogo in cui potete rilassarvi e rimanere calmi. È un luogo sacro per voi. Adesso immaginatevi di essere in questo luogo di pace e guarigione. Chiudete gli occhi e respirate profondamente. Notate come la vostra energia fluisce attraverso il vostro corpo. Ponete le mani al cuore e sentite il cuore aprirsi ad ogni ispirazione ed espirazione. Espirate ogni pensiero di disturbo e inspirate amore. Respirate fin giù all’addome. Inviate l’energia del vostro respiro a quelle parti del corpo che si sentono tese e rilasciate le tensioni mentre espirate. Notate i vostri pensieri, emozioni, sensazioni e immagini che emergono mentre respirate. Notate i suoni intorno a voi mentre inspirate ed espirate. Mentre continuate a respirare profondamente fate un passo indietro dalla vostra vita quotidiane, lasciandovela alle spalle per il momento.

Percepitevi in piedi in questo paesaggio sacro il più possibile e totalmente in questo momento. Aprite i vostri sensi per raccogliere la bellezza del paesaggio mentre siete in piedi. Guardatevi intorno.

Quale vita vegetale è presente qui?

Ci sono degli animali?

Ci sono delle rocce o minerali?

C’è dell’acqua?

Come è il terreno qui?

Siete in montagna, in una foresta, deserto o spiaggia?

Sta risplendendo il sole?

Ci sono delle nuvole in cielo? Qual è il colore del cielo?

Quali sono i colori che vi circondano? Bevete tutti i colori con i vostri occhi.

Sentitevi completamente presenti nel paesaggio. Sentite la terra sotto di voi.

Sentite l’aria sulla vostra pelle. È calda o fredda? L’aria è umida o secca? È calma, siete accarezzati da una dolce brezza o il vento sta soffiando forte?

Ascoltate i suoni della natura. Sentite i suoni dell’acqua, i richiami degli uccelli o i rumori degli animali? State udendo il vento?

Fate dei respiri profondi e inspirate i meravigliosi, puliti e freschi profumi di questo luogo tranquillo. Il profumo potrebbe essere quello che avete annusato nei momenti felici oppure potrebbe essere nuovo.


Sentitevi assorbiti dalla luce  del sole che da la vita alle vostre cellule. Sentite le emozioni che emergono dal vostro stare in questo luogo sacro, colmo di pace e bellezza. Aprite i vostri cuori e sentite amore, pace e gratitudine dentro di voi.

Mentre vi aprite alla consapevolezza sensoriale, sperimentate la quiete nella menta e la vostra energia espandere. Sperimentate la pace e la guarigione nel vostro luogo. Siete tenuti dalle mani amorevoli del potere dell’universo e della vita stessa. Non siete soli; fate parte di un tutto più grande. La Terra ha il suo battito di cuore e mentre respirate in profondità sentite voi stessi diventare uniti con il battito della terra. Mentre sentite il battito della terra come il ritmo di un tamburo, sentite il vostro cuore pulsare con amore e gratitudine per la bellezza della natura e per tutto quello che lei condivide con voi.

Cominciate a onorare le direzioni.

Onorate e salutate l’Est. L’Est rappresenta la primavera. È il luogo del sorgere del sole che ci ricorda sempre del nuovo inizio e il cambiamento delle illimitate possibilità.

Onorate e salutate il Sud, la stagione dell’estate. Ringraziate per la protezione che ricevete quando vivete la vostra vite attraverso lo stato di amore. Il Sud rappresenta la direzione dell’intuizione e del vivere attraverso lo stato di stupore, meraviglia come facevate da bambini.

Onorate e salutate l’Ovest, la stagione dell’autunno e la direzione del tramonto del sole. L’Ovest insegna il potere della morte e della rinascita. C’è sempre del nuovo che arriva quando lasciamo andare ciò che non ci serve più.

Onorate e salutate il Nord, la stagione dell’inverno. Ringraziatela per la saggezza che condivide attraverso i vostri spiriti ancestrali.

Onorate e salutate il cielo che sta in alto e la terra che sta in basso, riconoscete che, attraverso il vostro cuore aperto, siete il ponte tra i grandi poteri del Cielo  e della Terra. Onorate il vostro spirito interiore divino che è il riflesso del creatore.

Poi ringraziate lo spirito della Terra che con bellezza e nutrimento vi fa prosperare.

Sentite la gratitudine per l’essere vivente che chiamiamo aria, che è il primo essere che vi ha dato il benvenuto al mondo quando avete fatto il vostro primo respiro. Aria è la vostra costante compagna poiché siete sempre connessi con lei quando respirate. L’Aria vi insegna la connessione con tutti gli esseri viventi poiché condividete il vostro DNA mentre espirate e mentre inspirate condividete il DNA degli altri. Inviate gratitudine alla terra.

Non c’è vita senza acqua. L’acqua vi ha tenuto quando stavate crescendo nell’utero di vostra madre e poi vi ha accompagnato quando siete venuti al mondo. L’acqua riempie le vostre cellule con il nutrimento che da la vita.

Salutate e ringraziate il sole per l’energia necessaria che vi fornisce per prosperare. Il sole vi ricorda la passione per la vita e riflette la vostra luce divina che risplende dentro di voi. Il sole è l’insegnate del dare incondizionatamente, poiché da senza chiederci niente in ritorno.

Onorate, salutate e ringraziate la luna e le stelle che condividono la bellezza, la saggezza e per farci da guida, Onorate la luna e le stelle facendo risplendere la vostra luce interiore che riflette la bellezza del cielo di notte.

Espirate amore per tutti gli esseri viventi che vivono negli elementi, lo spirito che vive in tutte le cose. Onorate gli animali, uccelli, insetti, pesci, rettili, alberi, piante, minerali e le rocce.

Onorate, salutate e ringraziate lo spirito degli antenati che si sono sacrificati affinché voi possiate vivere una vita di pace, armonia, amore, luce e abbondanza.

Riconoscete, onorate, salutate e ringraziate il Popolo Nascosto che è composto da fate, elfi, il piccolo popolo e i guardiani delle foreste che ci ricordano la magia della vita. Questi spiriti della natura custodi della Terra e che l’amano tantissimo. Ringraziate lo Spirito della Terra in cui vivete poiché vi sta dando una casa.

Ringraziate tutti gli spiriti aiutanti che continuano a condividere la loro saggezza, guarigione e amore incondizionato. Ringraziateli perché illuminano il vostro percorso, vi stanno conducendo verso una vita profonda, ricca e gioiosa.

Fine e Chiusura 

Assicuratevi di essere completamente ritornarti dal viaggio/meditazione/cerimonia. Se viaggiate mentre fate la cerimonia ritornate lentamente nella stanza in cui state facendo il viaggio. Se non vi sentite completamente radicarti allora ripetete il ritorno. Lo potete fare ripetendo il segnale di ritorno sul Cd che state ascoltando. Se state suonando il tamburo o sonaglio potete suonare ancora il segnale di ritorno. Oppure potete prendere due bastoncini e batterli tra loro mentre lentamente ritornare dai mondi invisibili per sentirvi completamente radicati e ritornati.

Dopo che avete finito il viaggio o la cerimonia potete fare una meditazione in cui sperimentate il vostro corpo completamente connesso con la terra. Immaginatevi di sedervi vicino ad un albero e sentitevi radicati nella terra come un albero che con le sue profonde radici si connette con la terra. Le radici più forti e l’albero più forte.
Quando avete completato il viaggio o la cerimonia ringraziate tutti gli spiriti aiutanti e compassionevoli che hanno lavorato con voi. Fategli sapere che il lavoro è fatto. Loro lo sanno già, ma è una semplice cortesia per ringraziare e chiudere il cerchio.

Copyright Sandra Ingerman 2015 

Notizie di Trasmutazione Gennaio 2016

Lunedì, 11 Gennaio 2016 00:00 Scritto da

di Sandra Ingerman

Traduzione di Nello Ceccon

Uniamo i nostri cuori per inviare a ciascuno del nostro cerchio le benedizioni mentre entriamo nel ciclo di un Nuovo Anno.

L’immagine che mi è arrivata in un viaggio era che stavamo in piedi su una spiaggia guardano una vasta estensione di acqua. Ho sentito che siamo connessi con gruppi antichi come se volessero iniziare una nuova avventura per esplorare nuove terre. Ho vista l’acqua chiara che era calma. Ma potevo anche sentire il suono dello sciabordio delle onde tranquille. Mentre guardavo la nostra comunità globale sulla spiaggia insieme, stavamo guardando i nuovi e sconosciuti territori con un profondo senso di fiducia, sapendo che quando siamo uniti possiamo viaggiare insieme attraverso tutte le acque calme e pericolose rimanendo forti. Ho visto il cielo celeste e il delizioso colore magenta mentre insieme salutavamo il sorgere del sole.

Alla fine del 2015, nelle Notizie di Trasmutazione di Dicembre, abbiamo iniziato a creare uno spazio sacro nei mondi invisibili in cui possiamo unirci insieme per il nostro lavoro cerimoniale. Spero che abbiate visitato questo spazio e lasciato dei doni e offerte per onorare gli spiriti aiutanti e lo spirito di questo posto.

Ho pubblicato alcuni suggerimenti su “Prepararsi per un Lavoro Cerimoniale” da leggere nel sito delle Notizie di Trasmutazione.

Prima di procedere con una breve cerimonia nei mondi invisibili vorrei che iniziassimo a fare del lavoro nel luogo sacro e altare che avete creato in casa vostra.

Trovate un bicchiere o tazza speciale che potete riempire con dell'acqua. Ponetela sull'altare. Lasciatela qui per alcuni giorni mentre voi mantenete la vostra consapevolezza su quest'acqua sacra che avete messo sull'altare. Mentre fate questo stando in giro e trascorrete del tempo a casa ricordatevi di focalizzarvi sulle pratiche spirituale che andranno a creare un tipo di bella energia che voi volete vada ad alimentare l'acqua nel vostro altare con amore e luce nei successivi giorni.

Dopo che avete lasciato alcuni giorni alla vostra acqua di essere e di sistemarsi, mentre veniva riempita con le energie di amore, fate ancora una volta il vostro lavoro di preparazione. Mettetevi seduti con l'acqua tenuta nelle vostre mani mentre vi trasfigurate nella divina luce e amore.

Non importa se facciamo tutti insieme questo lavoro nello stesso giorno, poiché il lavoro che facciamo con le pratiche sciamaniche avviene al di fuori del tempo.

Quando sentite che quest'acqua sta semplicemente emanando luce, portatela fuori, in un luogo della natura che sia speciale per voi. Se vivete vicino a dell'acqua lasciate che l'acqua dalla vostra sacra tazza riempia quest'acqua con amore e luce. Potete anche alimentare la terra con l'acqua che è stata riempita di luce. O la potete offrire all'aria. Potete anche offrirla al fuoco che potreste accendere quando fate la cerimonia di benvenuto al Nuovo Anno. Attraverso la condivisione con gli elementi dell'acqua sacra e trasfigurata voi benedite tutta la vita.

È una buona idea tenere sempre un bicchiere d'acqua nel vostro altare, poiché l'acqua riflette la natura della nostra anima. E attraverso l'acqua che abbiamo nel nostro altare ci ricordiamo che vogliamo condividere bellezza nel mondo.

Prima o dopo che avete portato l'acqua fuori, unitevi nei mondi invisibili pe benedire il nostro cerchio. Chiudete gli occhi e iniziate a viaggiare nei mondi invisibili. Camminate nel sentiero dalla vostra stanza in cui state viaggiando o meditando. Come lo scorso mese vi potreste trovare a camminare in un sentiero che è attorniato da alberi alti, belli, forti e sani. La terra su cui camminate è bella e voi state calpestando del suolo fertile e scuro. Potete sentire i passi che lasciano l'impronta sulla terra. Mentre camminate ascoltate la bellezza dei suoni in natura e inspirate gli squisiti profumi emanati dagli alberi, le piante locali, e l'aria che ci da la vita. C'è dell'erba che sta crescendo? Quali altri esseri della natura ci sono in questo posto? Potreste anche sentire il gusto dell'aria. Notate se c'è dell'acqua in questo posto, e se potete sentire lo scorrere dell'acqua. Sentite il potere del sole mentre sta tramontando, le stelle e la luna da sopra che iniziano a risplendere con la loro luce stupenda.

Mentre camminate, sentite il battito del vostro cuore e notate che cosa state percependo. Ci siamo presi del tempo per aprire i nostri cuori nell'amore reciproco. Sentite la connessione di una famiglia di anime affini che fanno tutto il possibile per essere al servizio degli altri e della Terra. Come vi sentite nel vostro cuore ad essere connessi con questa comunità di anime affini? E quando fate il lavoro cerimoniale come volete esprimere il vostro amore, gratitudine, rispetto per ognuno di noi come pure per gli spiriti aiutanti che continuano ad accompagnarci nel nostro lavoro.

Mentre continuate a camminare arrivate ad una grande radura. Usate la vostra immaginazione per vedere, sentire, udire, annusare, assaggiare tutto quello che c'è intorno a questa radura. Entrate completamente nella radura invece di osservarla come in un film durante il vostro viaggio/meditazione/visione. Siate qui adesso. Ringraziate tutti gli spiriti aiutanti che continuano a lavorare con coloro che fanno adesso parte del nostro cerchio.

Mentre entrate nella radura incontrerete uno spirito guardiano che vi pulirà a livello spirituale. Questo spirito compassionevole potrebbe ripulirvi con dell'incenso, o con una piuma, cantando su di voi, o toccandovi i capelli, o sussurrandovi una messaggio nell'orecchio. Siate aperti e sappiate che questi spiriti aiutanti vi vogliono aiutare a sentirvi sollevati dai vostri pensieri e preoccupazioni ordinarie.

Una volta ripuliti entrare nella radura e visitate l'altare che abbiamo creato lo scorso mese.

Mettiamoci in piedi intorno all'altare, suoniamo il tamburo e cantiamo per onorarci reciprocamente e onorare questo sacro spazio. Notate che nell'altare ci sono i bicchieri con l'acqua sacra riempita di luce e amore del nostro cerchio. Alziamo i bicchieri e brindiamo tra noi e con tutta la vita, mentre auguriamo un felice Anno Nuovo. Lentamente bevete l'acqua e sentitevi pieni di forza, amore e luce, assorbite l'energia nelle vostre cellule mentre aspettate di esplorare il nuovo paesaggio di questo nuovo anno.

Salutate il nostro gruppo, il fuoco sacro con cui abbiamo lavorato lo scorso mese e che continua a bruciare forte. Il fuoco è sempre qui, in questo sacro spazio per noi, da visitare per rilasciale qualunque convinzione o ferita che necessitiamo di trasformare. Oppure potete portare i nostri sogni e benedizioni al fuoco sapendo per invierà le nostre preghiere verso le mani amorevoli dell'universo. Salutate e ringraziate tutti gli elementi e gli spiriti aiutanti. Fate sapere ai nostri spiriti aiutanti che il lavoro è fatto per adesso.

Ritornate dallo stesso sentiero che avevate preso quando siete arrivati in questo luogo e ritornate nella stanza in cui siete adesso.

Aprite gli occhi e sentitevi profondamente radicati con la Terra, fate dei profondi respiri di radicamento. Siete ritornati colmi delle benedizioni ed emanazioni del nostro cerchio.

La luna piena è il 24 Gennaio. Ad ogni luna piena vogliamo continuare a tessere dentro e per tutta la terra una rete di luce stupenda e irraggiante. Fate le vostre pratiche di preparazione e unitevi al nostro cerchio nello stato trasfigurato, permettete alla nostra luce di fluire e irraggiare. Immaginate dei nastri di luce dai colori dell'arcobaleno illuminare il nostro grande pianeta e benedire tutta la vita.

Se siete nuovi lettori delle Notizie di Trasmutazione andate a leggere “Creare una Rete Umana di Luce” alla pagina iniziale di questo sito.

I veri sciamani non fuggono dalle sfide. Salutiamo questo Nuovo Anno con la consapevolezza che possiamo partecipare in pieno ai cambiamenti che avverranno. Dobbiamo essere forti e presenti nel nostro lavoro. Dobbiamo fare delle azioni e stare insieme nell'unità e amore reciproco. Celebriamo e ci riposiamo nelle acque tranquille, lavoriamo tanto insieme come comunità quando queste acque diventano tempestose.

Buon Anno Nuovo!

Annunci (parte non tradotta).

To order my books Walking in Light: The Everyday Empowerment of ShamanicLife, Speaking with Nature: Awakening to the Deep Wisdom of the Earth (co-written with Llyn Roberts), my CD “Shamanic Visioning Music: Taiko Drum Journeys”, “The Spirit of Healing” or any of my other books and CD programs, the Transmutation App (now available for both Apple and Android devices)  please visit: 

http://www.sandraingerman.com/booksaudiovideo.html

On January I begin teaching Part 1 of my teleconferencing course through the Shift Network “Shamanic Journeying for Guidance and Healing: Opening to Love, Beauty, and Wisdom Through Sacred Ceremony and Community”. I love teaching this course and the date of the course will begin in January 5 and will be taught weekly for seven weeks.

What especially excites me about teaching this course is the ability to create an interactive community. It is not just a community who we can share our journeys with. But it is a community that we perform transformational ceremonies with. We have the opportunity to talk to each other and share on an ongoing basis our work and what is happening through our work through a forum that is set up on Facebook. I stay full engaged in the forum.

I have felt so connected to people around the world who joined together in my previous courses. We had the opportunity to support each other during challenging times, be inspired by each other’s spiritual experiences and messages from helping spirits, feel a sense of true strength, love, companionship, and experience true unconditional compassion as we traveled unknown waters together on both a personal and collective level.

I think it says a lot that many who took this course with me last year have signed up for it again. For the power of community we created was so strong people felt so enriched they want to continue being part of such an empowering circle.

I am so looking forward to creating sacred space again with the new group that will join together in the invisible realms. Some people choose to be very interactive through Facebook and the break out sessions created during our work. Some people choose to immerse themselves in the work and continue to integrate the work on their own without interacting on Facebook. No matter how people choose to engage it is such an amazing experience to feel the power of performing the ceremonies together and being part of such a loving and caring community.

I look forward to being a voice of inspiration each week. For the challenges we are facing are increasing on an exponential level. Receiving guidance and healing from our helping spirits through journeying and performing ceremony creates a roadmap that helps to light our path and to help us keep centered so that we can remain healthy and continue to be in service. Being part of a strong community is a way to feel strength as we walk through life’s initiations. Working together in unity is a way to actively engage in the invisible realms as shamans have done for thousands of years to be artisans of new forms to replace those that no longer serve us personally and collectively. I hope you will join in the collective created during this powerful course.

To register and for more information please visit:

http://shiftnetwork.isrefer.com/go/sj2SI/ingerman/

As I have been sharing these last few months in 2016 I am offering a limited number of workshops. I am in the middle of teaching two Teacher Trainings. And until my Teacher Trainings are complete at the end of 2016 I cannot add much to my teaching schedule.

I am teaching a Five Day Soul Retrieval Training in Joshua Tree, California October of 2016. We already have a quite a number of participants signed up. The workshop is really filling up and we only have a limited number of spaces left.

There is a prerequisite of a certain level of shamanic journey skills that are required before you are ready to learn soul retrieval as I teach it. You can find a local teacher to work with on www.shamanicteachers.com who can teach you what you need to learn for this course.

Also those who have completed the online course “Experiencing the Shamanic Journey” through Sounds True and those who completed Part 1 and 2 of my Shift Network teleconferencing classes are all very prepared for the Soul Retrieval Training and will count as a prerequisite.

Celeste Boals wrote a really sweet shamanic book for children titled: Pop! Here Comes The Sun! It is about the Sun’s relationship with the Earth and what that relationship means to kids. The unique story line follows ethnically diverse children through the cycles of both a day and a year at the same time. This book teaches children reverence for Mother Earth and all of her creatures; educates children about light, color, and energy; focuses kid’s attention on a more cosmic perspective of our existence; addresses the nature of consciousness; and broadly poses the question “is life just a dream?” Grade 2 reading level.

Written and illustrated by Celeste Boals, Shamanic Practitioner, Art Educator

Available at www.BoalsArt.com and www.Amazon.com.

Copyright 2015 Sandra Ingerman. All rights reserved.

di Sandra Ingerman

Traduzione di Nello Ceccon

Sebbene il tempo non sia lineare viene naturale a tutti approcciare la fine dell'anno, richiamati dalla nostra psiche interna, a riflettere su tutto ciò che ci è successo durante l'anno. In realtà l'anno non finisce. Come i cambiamenti di stagione noi stiamo andando a spirale in un nuovo periodo della vita.

Tante cose sono successe sul pianeta durante il 2015. So  che siamo tutti preoccupati per il presente e per il futuro del pianeta. Per questo ci siamo tutti messi sinceramente al suo servizio. La crescita del terrorismo e l'accelerazione dei cambiamenti climatici. Atti di terrorismo sfacciati, come quello che è avvenuto a Parigi, mostrano come le persone abbiano dimenticato quanto sia preziosa la vita. Il terrorismo continua ad aumentare in tutto il mondo, ma solo alcune delle tragiche storie sono trattate dai mezzi di comunicazione. So quanto ci sentiamo addolorati per una tale perdita di rispetto alla vita. A volte diventa facile mettersi nello stato di paura e di disperazione. Eppure durante questi momenti critici noi dobbiamo rimanere focalizzati nel nostro lavoro spirituale e tenere lo spazio per tutti. Deve avvenire prima la costruzione di un mondo sostanziale invisibile affinché avvengano i cambiamenti all'esterno.

il 31 ottobre di quest'anno ho celebrato il mio 35° anniversario dell'apprendimento formale della pratica del viaggio sciamanico. Sebbene avessi lavorato con brillanti spiriti fin dall'infanzia ho formalmente incontrato i miei spiriti guardiani e altri spiriti aiutanti durante il mio primo seminario sciamanico. Loro mi hanno tenuto la luce mentre percorrevo il mio cammino spirituale nel corso della mia vita.

Quest'anno è anche il 16° anno che scrivo la rubrica mensile di Notizie di Trasmutazione. Come ho raccontato in molti miei articoli, il lavoro con i tarocchi mi ha anche fornito una mappa di sostegno spirituale durante la mia vita da adulta. Nei tarocchi la carta associata al numero 16 è la Torre. Questa è la carta dello smembramento. E' anche il momento per disintegrare le vecchie strutture in modo che nuove forme possano essere costruite.

A livello personale ho attraversato un anno di Morte/Rinascita. Mi è stato chiesto di cercare di lasciare andare le vecchie storie di chi io sono stata e ritrovare la mia nuova identità mentre la mia vita è cambiata verso un nuovo ciclo di vita.

Sono molto grata ai miei spiriti aiutanti e a tutto quello che ho scritto in Medicina per la Terra e Walking in Light: The Everyday Empowerment of a Shamanic Life. Perché tutto quello che ho scritto era la mappa continua della strada che ho percorso mentre manovravo nei territori del mio paesaggio interno ed esterno che non avevo mai sperimentato prima.

Quello che ho scritto in questi due libri è stato il tema delle Notizie di Trasmutazione degli ultimi 16 anni. Mi sento adesso che quest'anno completi il ciclo nel modello delle Notizie di Trasmutazione, poiché vi ho dato tutti gli strumenti cui sono stata guidata a condividere su come risvegliarsi dal vecchio sogno in cui abbiamo vissuto e come entrare in un nuovo sogno. Adesso dipende da voi utilizzare ciò che ho condiviso nel corso di molti anni e lavorarci per contro proprio e viverli.

A dire il vero noi  esseri umani abbiamo rotto le leggi della natura. Ma abbiamo la possibilità di cambiare le cose. Viviamo in un pianeta che ha miliardi di anni. La Terra sa come guarire sé stessa dai danni umani. Ma possono gli esseri umani guarire da tutti questi danni? Credo che possiamo. Ma ci dobbiamo risvegliare dal denso sogno collettivo che guida il nostro modo di vivere su questa Terra. Sento  che per adesso ho condiviso ciò che potevo riguardo il risvegliarsi da questo sogno. Naturalmente se arriveranno altre ispirazioni le condividerò con voi. Ma questo è il momento  di fermarmi nel far girare in continuazione sempre lo stesso materiale.

Ho valutato se è il momento per me di smettere la scrittura della rubrica mensile e ho deciso di continuare poiché voglio continuare ad essere una voce d'ispirazione per aiutarvi a stare focalizza sul vostro lavoro spirituale. Ma come ho già detto vi ho dato moltissimi strumenti con cui lavorare. Adesso è il momento per voi di scegliere cosa farne.

Coloro che sono nuovi lettori delle Notizie di Trasmutazione tutto ciò che ho scritto dal 2000 è negli archivi. Potete cliccare su un anno, chiudere gli occhi e cliccare su un mese. Come in una divinazione ciò che troverete scritto nell'articolo potrebbe darvi una perfetta motivazione e gli strumenti che avete bisogno in quel momento. Ci sono così tante informazioni preziose che ho condiviso nel corso degli anni.

Poichè il mio paesaggio interiore continua a cambiare radicalmente mentre sto piantando un nuovo giardino con un nuovo terreno e nuovi semi, non so dire adesso come la rubrica si potrà evolvere.Ma per ora il mio sogno è quello di dedicare le Notizie di Trasmutazione per fare delle cerimonie insieme come comunità globale. Perchè quando aggiungete il vostro lavoro personale in una comunità che fa la cerimonia insieme, il cambiamento avviene dentro e fuori. Voi sarete cambiati dal lavoro della cerimonia e il campo collettivo di energia pure cambia.

Spero di scrivere una cerimonia ogni mese o ogni due settimane. Mi piace scrivere e comunicare con tutti voi. La comunità virtuale che abbiamo creato per me è tangibile!

Voglio tenere delle nuove cerimonie. Posso dire che la vita sta cambiando per me in modo significativo e con  così tanto lavoro in atto posso solo rimanere focalizzata al presente e arrendermi a ciò che mi sento chiamata a condividere.

Posso solo dire che questo è il momenti per tutti noi di risvegliarci. E non possiamo risvegliarci in un nuovo sogno fino a quando non abbiamo completamente lasciato andare i nostri vecchi sogni e le vecchie storie. So che nella mia vita le mie vecchie storie sono state ciò che ero. Ho vissuto una vita ricca, varia e libera, sento di avere vissuto delle vite multiple in questa vita. Adesso è il momento per me di mettere tutte le mie vecchie storie a riposare per creare una nuova storia da ciò che sono adesso e nel presente.

Poiché entriamo nel solstizio e alla fine di un altro anno, questo potrebbe essere il momento per voi di riflettere sulle vostre vecchie storie che necessitate di lasciare andare. Quale nuova identità volete nutrire e manifesta nel 2016?

Al solstizio di questo mese vi invito ad iniziare a preparare le vostre future cerimonie. Leggetevi quello che ho aggiunto sulla sezione delle Notizie di Trasmutazione "Preparare il lavoro cerimoniale" che è adesso pubblicato sulla pagina delle Notizie di Trasmutazione sotto le istruzioni per " Creare una Rete Umana di Luce".

So che alcuni lettori delle Notizie di Trasmutazione sono degli esperti viaggiatori sciamanici. Altri invecei sono interessati nella pratica dello sciamanesimo ma non hanno ancora fatto il passo per fare un viaggio sciamanico. In questo caso potete fare il vostro lavoro di preparazione  semplicemente scendendo in uno stato di meditazione profonda. Non c'è bisogno di fare il viaggio sciamanico per partecipare alle nostre cerimonie.

Per ora andiamo a creare uno spazio nei mondi invisibili in cui possiamo riunirci insieme per fare il lavoro cerimoniale. Potreste fare un viaggio su quali doni e offerte vorreste portare e lasciare a questo spazio in onore degli spiriti aiutanti e gli spiriti di questo luogo. Potreste desiderare di entrare nello spazio del cuore e pensare quali doni e offerte volete portare  e lasciare per il  gruppo quando andiamo a creare il nostro spazio sacro insieme.

Dopo il lavoro di preparazione chiudete gli occhi e iniziate a viaggiare nei mondi invisibili. Iniziate a creare un percorso nella stanza in cui state viaggiando o meditando. Potreste trovarvi a camminare lungo il sentiero che è circondato da alberi alti, belli, forti e sani. La terra su cui camminate è bella e  state calpestate un terreno fertile e scuro. Potreste sentire i passi che lasciano le impronte sulla terra. Mentre camminate ascoltate la bellezza dei suoni della natura e assorbite gli squisiti profumi emanati dagli alberi, piante e l'aria che ci da la vita. C'è dell'erba che sta crescendo? Quali altri esseri della natura ci sono in questo posto? Potete anche gustare la fragranza dell'aria. Notate se c'è uno specchio d'acqua in questo luogo, se potete udire l'acqua scorrere. Sentite il potere del sole mentre sta tramontando, le stelle e la luna sopra che iniziano ad emanare la loro stupenda luce.

Mentre camminate sentite il battito del cuore e semplicemente notate quello che sentite. Per molti anni avete lavorato in una realtà virtuale com persone da tutte le parti del mondo. Abbiamo dedicato del  tempo per aprire i nostri cuori nell'amore e scambiarci gratitudine tra noi. Allo stesso momento è importante sentire come se foste connessi ad una famiglia di anime simili che fanno tutto il possibile per essere al servizio degli altri e del pianeta. Cosa sentite nel vostro cuore a essere connessi in una comunità di anime simili quando siete coinvolti in un lavoro cerimoniale?

Mentre continuate a camminare arrivate ad una grande radura. Usate la vostra immaginazione per vedere, sentire, udire, annusare, assaporare tutto ciò che è intorno a voi. Entrate completamente anziché osservare il vostro viaggio/meditazione/sogno da svegli come se fosse un film. Ringraziate tutti gli spiriti aiutanti con cui continuate a lavorare e che adesso fanno parte del nostro cerchio.

Quando entrate nella radura troverete uno spirito guardiano che vi farà la pulizia a livello spirituale. Questo spirito compassionevole vi potrebbe pulire con incenso. o con una piuma, o cantando su di voi, o toccandovi con i capelli, sussurrandovi un messaggio nelle orecchie.

Siate aperti e sappiate che questi sono spiriti aiutanti che desiderano alleggerirvi dai vostri pensieri ordinari e preoccupazioni.

Dopo che siete stati ripuliti entrate nella radura. Notate che c'è un altare dove potete lasciare dei doni, offerte e anche delle preghiere per voi stessi, per gli altri, per tutta la vita e la Terra. Mettete le vostre offerte qui e sappiate che questo è uno spazio che potrete visitare qualora vorreste pregare e rigenerarvi.

Dopo che avete lasciato i doni, avanzate verso un bel fuoco che sta bruciando nel mezzo, accudito dagli spiriti aiutanti e guardiani. Mettetevi in un posto intorno al cerchio. Potrete suonare il tamburo, sonagli, cantare e/o danzare. Sentite l'energia positiva e l'amore che viene condiviso. Iniziate a guardare intorno al cerchio e guardate negli occhi della nostra comunità.

Ci diamo il benvenuto, ci sorridiamo e ci salutiamo estendendo l'amore che emaniamo dal nostro cuore. Sentite i piedi sulla terra che vi sostengono. Aprite i vostri sensi. In qualunque modo scegliamo di parlare o inviare pensieri illuminanti, permettiamoci di benedire il nostro cerchio con parole che hanno l'amore, pace, gratitudine, onore, rispetto e buoni auspici per tutti.

Annusate il fumo del fuoco e ascoltate il suo scoppiettio. Guardate dentro alla bellezza del fuoco che da sempre legge nei nostri cuori e non nelle nostre menti. Con il vostro cuore sentite un messaggio che il fuoco ha per voi.

Auguriamo a tutti un gioioso solstizio e iniziamo ad uscire dal cerchio. Abbiamo il nostro luogo di inizio per le future cerimonie. Salutate il nostro gruppo, il fuoco, tutti gli elementi e gli spiriti aiutanti. Facciamo sapere ai nostri spiriti aiutanti che il lavoro è fatto per il momento.

Ritornate dallo stesso sentiero che avete fatto per arrivare a questo luogo fino alla stanza in cui siete adesso.

Aprite gli occhi e sentitevi profondamente radicati alla Terra, fate alcuni respiri profondi. Siete ritornati completamente pieni di luce e di benedizioni del nostro cerchio.

Bentornati! Il nostro lavoro cerimoniale è iniziato e continueremo nel corso del tempo insieme, così come continueremo a creare un campo collettivo amorevole di energia per proseguire il lavoro insieme.

Durante la luna piena del 25 Dicembre uniamo i nostri cuori insieme e assicuriamoci di fare la preparazione in modo da andare in un vero spazio dello spirito. In questo periodo cruciale di cambiamenti sul pianeta dobbiamo continuare ad alimentare con la luce la Terra. Dobbiamo continuare a essere grati per le nostre vite e per l'opportunità di vivere su questa stupenda Terra.

Senti la tua luce che esce e tocca la luce di tutti nella rete di luce. Permettiamo che la nostra luce risplenda dentro e per tutto il nostro bel pianeta.

Quando cliccate sulle Notizie di Trasmutazione ci sono tutte le istruzioni per Creare una Rete Umana di Luce. Noi continueremo questa potente cerimonia per emanare luce dentro e per tutta la Terra.

Ricordatevi che ho aggiunto una nuova sezione "Preparare il Lavoro Cerimoniale".

Come ho già detto molte volte se non vi muovete dal mondo ordinario verso il mondo non ordinario il vostro lavoro cerimoniale non avrà potere, come se faceste solo dei movimenti ma senza creare la magia che è intrisa nel lavoro cerimoniale che viene fatto andando nella consapevolezza spirituale.

Alla fine di ogni anno mi piace onorare coloro che hanno aiutato a condividere le Notizie di Trasmutazione nella nostra comunità globale. Apriamo il nostro cuore e mandiamo amore e profonda gratitudine a Sylvia Edwards che è la webmaster di www.sandraingerman.com e che mi aiuta in modi che vanno oltre ogni parola.

Inviamo grande gratitudine e benedizioni ai nostri meravigliosi traduttori:

Lena Anderheim in Svedese

Katalin Abrudan in Ungherese

Fabio Braga in Portoghese Brasiliano

Nello Ceccon in Italiano

Eleni Evangelinou e Rallou Gromitsari in Greco

Ines Fermoso in Spagnolo

Sofia Frazoa in Portoghese

Els de Graaff-van Meeteren r Sandra Koning in Danese

Annie Idrissi in Francese

Miriam Kisssova and Jan Lenc in  Slovscco

Irina Osechinskaya in Russo

Eva Ruprechtsberger in Tedesco. Eva come molti traduttori ha tradotto per anni. E' il momento per lei di lasciare ad altre la traduzione. Questo mese e nel 2016 Astrid Johnen e Barbara Gramlich si sono generosamente offerte per fare la traduzione. Inviamo a loro benedizioni di abbondanza per la loro generosa disponibilità.

Tea Thum in  Finlandese

Simin Uysal  in Turco

Abbiamo avuto alcuni traduttori che hanno smesso quest'anno. C'è molto lavoro da fare ogni mese. Chiedo di inviare ringraziamenti e gratitudine a tutti i traduttori che hanno reso queste Notizie di Trasmutazione disponibili alla comunità globale nel passato, a coloro che stanno ancora traducendo e ai futuri traduttori che si faranno avanti.

Al 21 Dicembre nell'Emisfero Nord siamo nel ciclo dell'inverno e nell'Emisfero Sud diamo il benvenuto all'estate. Uniamo i nostri cuori insieme come comunità globale e auguriamo a tutti un gioioso e tranquillo solstizio!

Announcements:

To order my books Walking in Light: The Everyday Empowerment of Shamanic Life, Speaking with Nature: Awakening to the Deep Wisdom of the Earth (co-written with Llyn Roberts), my CD “Shamanic Visioning Music: Taiko Drum Journeys”, “The Spirit of Healing” or any of my other books and CD programs, the Transmutation App (now available for both Apple and Android devices)  please visit: 

http://www.sandraingerman.com/booksaudiovideo.html

In 2016 I am offering a limited number of workshops. I am in the middle of teaching two Teacher Trainings. And until my Teacher Trainings are complete at the end of 2016 I cannot add much to my teaching schedule.

I am teaching a Five Day Soul Retrieval Training in Joshua Tree, California October of 2016. We already have a quite a number of participants signed up. As I do limit the number of participants please make sure you do not wait too long to decide to sign up for this training if it interests you.

There is a prerequisite of a certain level of shamanic journey skills that are required before you are ready to learn soul retrieval as I teach it. You can find a local teacher to work with on www.shamanicteachers.com who can teach you what you need to learn for this course.

Also those who have completed the online course “Experiencing the Shamanic Journey” through Sounds True and those who completed Part 1 and 2 of my Shift Network teleconferencing classes are all very prepared for the Soul Retrieval Training and will count as a prerequisite. You can visit www.sandraingerman.com to learn how to download the beginning journeying course that was videotaped live by Sounds True.

In 2016 I  am beginning Part 1 of my teleconferencing course through the Shift Network “Shamanic Journeying for Guidance and Healing: Opening to Love, Beauty, and Wisdom Through Sacred Ceremony and Community”. I love teaching this course and the date of the course will begin in January and will be  taught weekly for seven weeks. It is a remarkable course. The Shift Network does not provide registration information until shortly before the course begins. I will give you the link to register as soon as I receive it.  But for now if you are interested save the dates. The dates are January 5-February 16 2016. If you cannot participate live it does not matter. For each session is recorded for participants to listen to when they can. And since in shamanism we work outside of time it does not matter when you join in. The collective keeps building and the work continues outside of time.

I look forward to being a voice of inspiration each week. For the challenges we are facing are increasing on an exponential level. And shamanism and performing ceremony creates a roadmap that help to light our path and to help us keep centered so that we can remain healthy and continue to be in service. I hope you will join in the collective created during this powerful course.

Damini Celebre released her new brilliant book Painting the Landscape of Your Soul: A Journey of Self Discovery. Damini draws from her extensive background in Art and healing work to create the next evolution of Process Painting. This book will truly ignite your creative spark and heal your soul.

Painting the Landscape of Your Soul engages and reawakens your innate creativity as a path to self-discovery. This book is a step-by-step journey of empowerment, reclaiming your inner self with paint and paper.  It incorporates trusting your intuitive voice with deep, underlying principles of healing, such as energy medicine and shamanism.

No artistic skill is required! To order visit: www.DaminiCelebre.com 

Copyright 2015 Sandra Ingerman.  All rights reserved.

Creare una Rete Umana di Luce

Notizie di Trasmutazione dicembre 2013
Notizie di Trasmutazione gennaio 2014
Notizie di Trasmutazione febbraio 2014
Notizie di Trasmutazione marzo 2014
Notizie di Trasmutazione aprile 2014
Notizie di Trasmutazione maggio 2014
Notizie di Trasmutazione giugno 2014
Notizie di Trasmutazione Luglio 2014

Notizie di Trasmutazione Agosto 2014

Notizie di Trasmutazione Settembre 2014

Notizie di Trasmutazione Ottobre 2014

Notizie di Trasmutazione Novembre 2014

Notizie di Trasmutazione Dicembre 2014

Notizie di Trasmutazione Gennaio 2015

Notizie di Trasmutazione Febbraio  2015

Notizie di Trasmutazione Marzo 2015

Notizie di Trasmutazione Aprile 2015

Notizie di Trasmutazione Maggio 2015

Notizie di Trasmutazione Giugno 2015

Notizie di Trasmutazione Luglio 2015

Notizie di Trasmutazione Agosto 2015

Notizie di Trasmutazione Settembre 2015
Notizie di Trasmutazione Ottobre 2015

di Sandra Ingerman

Traduzione di Nello Ceccon

Sono appena tornata da due meravigliosi seminari che ho condotto a Joshua Tree, Calfornia. È sempre sorprendete trascorre del tempo nel deserto e sentire il potere della quiete con la presenza degli alberi, piante e animali che hanno una notevole capacità di sopravvivere nelle condizioni più avverse.
Mi sono ritrovata ad assimilare e assorbire quello che avevo scritto lo scorso mese, sento che non ci siano parole sufficenti per le informazioni che scrivo in questo mese. Tra la profondità di quello che ho scritto lo scorso mese e l’eccessivo parlare per due settimane, sento la necessità di entrare in uno stato riflessivo e di quiete. Questo è sempre un’ottima condizione per continuare il nostro percorso spirituale.

Come ho già scritto molte volte in passato, è molto importante permettere alle pratiche di sedimentarsi e farle diventare proprie. Uno degli insegnamenti che ho condotto a Joshu Tree era su Medicina per la Terra e Guarigione Spirituale con la Luce. Mi sento sempre piena di gioia, speranza e ispirazione quando posso introdurre altre persone in questo potente lavoro. Ho notato che, per varie ragioni, ci sono partecipanti che hanno partecipato più volte a questo seminario. Ci son alcuni che sono venuti per assistermi, altri che hanno partecipato in precedenza e che vogliono consolidare ancora di più le pratiche e le cerimonie che conduco in modo da sentirsi poi in grado di condividere questo lavoro in gruppo attraverso una maggiore esperienza, ad altri partecipanti semplicemente piace ritornare e stare nell’energia del gruppo.
Coloro che hanno partecipato in precedenza mi riportano che sono andati in uno stato di maggiore profondità rispetto ai seminari precedenti. I partecipanti a volte mi chiedono che avevo già insegnato lo stesso viaggio in precedenza, come se i viaggi che ho condotto fossero stati assolutamente nuovi per loro. Non c’era niente di cambiato nel seminario, sebbene naturalmente continuo a cambiare le istruzioni poiché cerco sempre parole nuove per descrivere gli esercizi che stiamo facendo.
Coloro che hanno ripetuto il seminario hanno ricevuto moltissime ispirazioni e sono andate sempre più in profondità nel loro Mondo Interiore. Questo mi riporta al fatto che vi ho sempre incoraggiato a ripetere gli esercizi, le pratiche, le cerimoni che ho scritto nel corso degli anni. La ricchezza dell’esperienza e la profondità in cui riuscite ad entrare arriva quando il lavoro diventa voi stessi. Se invece continuata a saltare da una pratica all’altra senza approfondirle andate solo a sfiorare la superfice del lavoro. C’è molto potenziale quando andate a scavare in profondità e nutrite i semi che avete piantato nel corso del tempo.

In un viaggio che ho fatto per le Notizie di questo mese, mi è stato detto di incoraggiarvi a viaggiare o meditare, immaginando di stare seduti sulla cima id una montagna o la sommità di una collina da cui guardate il panorama semplicemente per liberare la mente, riflettere e sognare.
Mentre guardate in lontananza sentite la brezza o il vento che accarezza la vostra faccia. Annusate la fragranza dell’aria fresca. Sentite i messaggi di amore e ispirazione che l’aria vi porta. Sentite che il vostro corpo è seduto sulla terra e toccate la sua tessitura. Ammirate la bellezza del paesaggio mentre i vostri occhi si estendono per vedere il paesaggio di sotto. Sentite l’energia del sole che viene assorbita in profondità nelle vostre cellule e che vi nutre. Gustate il sapore dell’aria.
Mentre vi sedete riflettete come voi siete diventati la pratica. So che alcuni di voi sono nuovi lettori delle Notizie di Trasmutazione. Alcuni invece sono lettori di questa rubrica e da anni fanno il lavoro con l’energia collettiva della comunità globale che abbiamo creato. Immaginate migliaia di persone da tutto il mondo che leggono questa rubrica ogni mese e che fanno il lavoro a modo loro. Il vero potere delle pratiche è cambiarle per renderle proprie. Sperimentate la gioia nel cuore mentre vi sentite sostenuti e la forza che stiamo condividendo insieme mentre lavoriamo insieme a nome del pianeta e di tutta la rete della vita.
Guardando tutta la bellezza che vi circonda, sentite la gratitudine per avere un corpo, una mente e delle emozioni, che potete apprezzare la vita della grande Terra con tutti i vostri sensi. Sì, ci sono molte difficoltà che stiamo affrontando insieme. Ma quando ci riuniamo insieme nella gioia, amore e sostegno allora iniziamo a cavalcare un’onda diversa.  Mentre le transizioni e le iniziazioni continuano ad avvenire, adesso siete e continuerete ad essere consapevoli sulla scelta di quale onda desiderate cavalcare. Nei tempi antichi e nelle culture tradizionali i mondi visibili e invisibili erano intrecciati insieme. Oggi c’è una porta solida tra i due mondi. È giunto il momento di alzare il velo e ancora una volta vivere la vita con lo spirito della magia e bellezza in ogni luogo.

Come gruppo ci è stato chiesto di vivere una vita piena nello spirito e camminare nel sentiero dello spirito.

Qui ci sono i semi che vi ho offerto. Dipende da voi nutrirli e aiutarli a cresce attraverso l’intenzione, la ripetizione e l’applicazione.

Quotidianamente trasmutate e trasformate l’energia che sta dietro ai pensieri e le parole in modo da alimentare voi stessi e gli altri e tutta la rete della vita con amore e luce. Ricordatevi la differenza tra l’esprimere una emozione anziché inviare l’energia dell’emozione.

Benedite voi stessi e gli altri attraverso le parole che usate.
Riformulate i vostri pensieri e i sogni da svegli che non vi conducono verso i risultati desiderati.
Continuate la vostra pratica del sognare coinvolgendo tutti vostri sensi per sognare di stare nel mondo in cui desiderate vivere, per voi stessi e per la Terra. Vivete dal sogno.
Rimanete focalizzati nelle vostre pratiche mentre vi arrendete ai risultati.
Lavorate per rinforzare il vostro corpo e fate anche del lavoro emozionale per divenire un recipiente di chiarezza, forza e salute in modo da accogliere le elevate frequenze di amore e luce.
Rimanete connessi con la natura, i suoi cicli e con gli elementi – terra, aria, acqua e fuoco.
Continuate a osservare i segnali e i presagi che si mostrano a voi quotidianamente per darvi una guida alla vostra vita.

Siate quotidianamente grati per la vostra vita, per la terra, l’aria, l’acqua e il sole che sostengono voi e tutti gli esseri viventi, per tutti gli spiriti aiutanti che vi guidano. Trovate dei modi per aggiungere le pratiche di gratitudine durante tutto il giorno. Aprite il vostro cuore alla gratitudine per ciò che la vita vi porta.
Ricordate ciò che siete veramente, cioè luce divina. Continuate a fare la pratica di trasfigurazione per assorbire la vostra luce divina e irraggiare la luce dentro e per tutta la terra.
Proiettate forza sugli altri. Percepite gli altri nella loro luce divina e perfezione. Non commiserate gli altri quando stanno attraversando delle difficoltà. Abbiate compassione ma non pietà per loro.
Percepite la bellezza di tutte le cose. La nostra percezione crea la nostra realtà.
Continuate a coltivare un ricco e profondo paesaggio e Mondo interiore
Non separate la vostra vita spirituale da quella ordinaria. Diventate il lavoro!
Continuate a rinforzare la vostra vita quotidiana vivendola nella via sciamanico.

Negli Stati Uniti Novembre è il mese in cui le persone celebrano il Ringraziamento. Per poter sperimentare la condizione naturale di reciprocità ogni giorno dovrebbe essere il giorno del ringraziamento. Dobbiamo risvegliarci ogni giorno e iniziare a ringraziare la vita che ci è stata data. Poi dobbiamo raggiungere la profondità del nostro cuore e da uno stato di profondo apprezzamento per tutta la rete della vita dobbiamo dichiarare per che cosa siamo grati. Mi sveglio sempre la mattina e ringrazio lo spirito della terra in cui vivo, gli antenati aiutanti della terra e i miei antenati per avermi dato la vita.  Continuo a ringraziare la Terra, l’Aria, l’Acqua e il Fuoco in quanto sole per fornirmi ciò di cui ho bisogno. Onoro la natura e gli esseri che vivono in tutti gli elementi. Onoro il Popolo Nascosto che custodisce la Terra insieme a noi. Immaginate le possibilità che possono sorgere se tutti in questo mondo facessero questo quotidianamente. Immaginate come potrebbe cambiare la vita su questa terra.
Poiché la nostra grande comunità è focalizzata nei ringraziamenti durante questo mese, possiamo alimentare il potere dell’amore e della luce unendoci a questa energia.

Possiamo portare tutto questo nella nostra cerimonia di luna piena per Creare una Rete Umana di Luce. La luna piena è il 25 novembre. Iniziamo a costruire un’energia di amore e luce che crea un tessuto vibrazionali della realtà rivitalizzato con un nuovo sogno per la Terra e per tutta la vita. Emaniamo luce, amore e gratitudine insieme come pure andiamo a tessere una rete di luce dentro e tutt’intorno alla terra.

Coloro che sono nuovi lettori delle Notizie di Trasmutazione possono leggere Creare Una Rete Umana di Luce alla pagina iniziale.
Mi sento profondamente grata verso tutti voi che fate il lavoro per creare un nuovo sogno per tutta la vita. Grazie!


Annunci (parte non tradotta)

To order my books Walking in Light: The Everyday Empowerment of Shamanic Life, Speaking with Nature: Awakening to the Deep Wisdom of the Earth (co-written with Llyn Roberts), my CD “Shamanic Visioning Music: Taiko Drum Journeys”, “The Spirit of Healing” or any of her other books and CD programs, the Transmutation App (now available for both Apple and Android devices)  please visit:

http://www.sandraingerman.com/booksaudiovideo.html

In 2016 I am offering a limited number of workshops. I am in the middle of teaching two Teacher Trainings. And until my Teacher Trainings are complete at the end of 2016 I cannot add much to my teaching schedule.

I am teaching a Five Day Soul Retrieval Training in Joshua Tree, California October of 2016. We already have a quite a number of participants signed up. As I do limit the number of participants please make sure you do not wait too long to decide to sign up for this training if it interests you.

There is a prerequisite of a certain level of shamanic journey skills that are required before you are ready to learn soul retrieval as I teach it. You can find a local teacher to work with on www.shamanicteachers.com who can teach you what you need to learn for this course.

Also those who have completed the online course “Experiencing the Shamanic Journey” through Sounds True and those who completed Part 1 and 2 of my Shift Network teleconferencing are all very prepared for the Soul Retrieval Training and will count as a prerequisite. You can visit www.sandraingerman.com to learn how to download the beginning journeying course that was videotaped live by Sounds True.

In 2016 I am beginning Part 1 of my teleconferencing course through the Shift Network “Shamanic Journeying for Guidance and Healing: Opening to Love, Beauty, and Wisdom Through Sacred Ceremony and Community”. I love teaching this course and the date of the course will begin in January and will taught weekly for seven weeks. It is a remarkable course. The Shift Network does not provide registration information until a month before the course. But for now if you are interested save the dates. The dates are January 5-February 16 2016. If you cannot participate live it does not matter. For each session is recorded for participants to listen to when they can. And since in shamanism we work outside of time it does not matter when you join in. The collective keeps building and the work continues outside of time.

Although little can be found in the shamanic literature about the escorting of stuck discarnate souls to the Other Side, a new book by Dr. David Kowalewski—Death Walkers:  Shamanic Psychopomps, Earthbound Ghosts, and Helping Spirits in the Afterlife Realm—based on cross-cultural research as well as personal experiences and journeywork, helps to fill in that gap.  It is available in paper and eBook from iUniverse, Amazon, Barnes & Noble Nook, Kobo Books, and Google Play.  A free preview, including Table of Contents, is available at iUniverse or Barnes & Noble Nook.


An announcement of a new E-Book, #StartMyBusinessToday: 12 Steps in Twelve Weeks by Judi Rhee Alloway.

Considered one of the top women innovators by the U.S. Department of Labor, Judi Rhee Alloway has consulted thousands of businesses. Her company, Imagine Leadership, LLC, helps you innovate new solutions to whatever challenges you have in life, love, leadership, and the love of your life, your own business.

In this 250 page #StartMyBusinessToday E-Book, you learn transformative techniques to discover our inner power, how to write a Bankable Business Plan, and 12 Steps of how to start a business.

Order through: http://www.startmybusinesstoday.com

Copyright © 2015 Sandra Ingerman. All rights reserved.

Creare una Rete Umana di Luce

Notizie di Trasmutazione dicembre 2013
Notizie di Trasmutazione gennaio 2014
Notizie di Trasmutazione febbraio 2014
Notizie di Trasmutazione marzo 2014
Notizie di Trasmutazione aprile 2014
Notizie di Trasmutazione maggio 2014
Notizie di Trasmutazione giugno 2014
Notizie di Trasmutazione Luglio 2014

Notizie di Trasmutazione Agosto 2014

Notizie di Trasmutazione Settembre 2014

Notizie di Trasmutazione Ottobre 2014

Notizie di Trasmutazione Novembre 2014

Notizie di Trasmutazione Dicembre 2014

Notizie di Trasmutazione Gennaio 2015

Notizie di Trasmutazione Febbraio  2015

Notizie di Trasmutazione Marzo 2015

Notizie di Trasmutazione Aprile 2015

Notizie di Trasmutazione Maggio 2015

Notizie di Trasmutazione Giugno 2015

Notizie di Trasmutazione Luglio 2015

Notizie di Trasmutazione Agosto 2015

Notizie di Trasmutazione Settembre 2015
Notizie di Trasmutazione Ottobre 2015

di Sandra Ingerman

Traduzione di Nello Ceccon

Nel corso degli anni ho scritto su come cavalcare le onde degli estremi cambiamenti che stiamo vivendo nel pianeta. Ho dato voce alle sfide che affrontiamo a tutti i livelli. Ho anche scritto degli antichi insegnamenti spirituali che sono stati usati fin dall’inizio del tempo per entrare nel mondo dello spirito, fare i lavori di guarigione, di trasformazione e per cambiare l’attuale sogno.

Poiché affrontiamo sempre di più violenze, disastri ambientali, cambiamenti climatici, sfide economiche, come pure sfide sulla salute personale, posso immaginare la sensazione che molti di voi ha di stare sulle montagne russe.

Sono certa che ci sono alcuni di voi che si trovano in certi giorni sentire che abbiamo oltrepassato ogni limite nel pianeta, nella nostra vita e un senso di disperazione vi tiene bloccati da fare il lavoro spirituale. Poi ci sono altri giorni in cui vi sentite risvegliati e affermate con convinzione all’universo che non mollerete e sentite il fuoco bruciare da dentro di voi in modo da continuare con le pratiche che creano le fondamenta invisibili che generano i cambiamenti nel mondo fisico.

Tutto questo da parte degli alti e bassi della vita. Sono consapevole che nella mia vita sto affrontando forti transizioni. Ci sono dei giorni che vorrei mollare tutto. Mollare tutto non è un’opzione per nessuno di noi. Ma lasciare andare quello che il nostro ego pensa che cosa dovrebbe succedere è importante. Noi ci dobbiamo arrendere agli spiriti e anche alla natura. Il nostro spirito interiore ci fa superare tutti i momenti di transizione in cui ci sentiamo senza speranza e non vediamo all’esterno i cambiamenti che le nostre pratiche spirituali vorrebbero coinvolgere. Facciamo parte della Natura e la Natura ha il suo flusso  e la sua intelligenza nei processi di morte e rinascita.

Nella mia vita ho scoperto che è importante accettare quello che sento a livello umano quando affronto sfide personali oppure osservo le distruzioni che avvengono intorno a me e che mi fanno piangere il cuore. Nello stesso momento mi sveglio ogni giorno e rimango nel presente, mi arrendo all’intelligenza della Natura e alla mia luce divina.

So anche che sono stata chiamata nel Mondo di Sotto per un nuovo livello di iniziazione sciamanica. Sono stata chiamata nella casa di Madre Scura. È il momento per me di fare il lavoro interiore mentre mi arrendo, ho fiducia e sono paziente che un processo alchemico trasformerà il piombo in oro.

Perché non vediamo i cambiamenti dal lavoro spirituale che stiamo facendo personalmente e come appartenenti alla collettività? Ebbene ci sono molte cose buone che stanno succedendo. Abbiamo ascoltato ogni giorno storie della nostra comunità di cambiamenti miracoloso o di guarigioni che sono arrivate verso persone, famiglie o anche in grandi gruppi. Continuo a raccogliere storie di miracolose guarigioni che provengono dalle persone che continuano a fare la pratica di trasfigurazione. Però il cambiamento potrebbe non arrivare per voi o su larga scala in cui voi siete ispirati di rivolgete il vostro lavoro.

Molti cominciano a domandarsi perché i miracoli non arrivano personalmente o verso la terra, la città o il paese in cui vivete. Non c’è risposta a questo. Nel mondo degli spiriti c’è solo unità e luce e noi possiamo restare nel divino. Nel mondo delle forme c’è l’oscurità e la luce.  L’oscurità richiede di immergersi nelle profondità del Mondo di Sotto verso le iniziazioni che riguardano dolore, paura, perdite per permetterci di lasciare andare ciò che ci trattiene dal fare risplendere lo spirito attraverso di noi. Come ho descritto in in Walking in Light: The Everyday Empowerment of Shamanic Life, il processo comporta disgregazione, illuminazione, ricordo, ricostruzione e il riemergere.

Il viaggio dell’iniziato chiamato nel regno oscuro del Mondo di Sotto è un punto chiave tra i più diffusi miti, leggende, storie di trasformazione che sono state raccontate nelle varie epoche che erano nel cammino di disgregazione e smembramento per riemergere nella luce della vita.

Nella nostra cultura non abbiamo veramente un modello in cui sono compresi i riti iniziatici di passaggio e di accoglienza verso il ritorno a casa dal viaggio dell’eroe o eroina. Questo è un modello di cui abbiamo veramente bisogno adesso per aiutare le persone a integrare i cambiamenti che avvengono durate questi periodi di profonda crisi e malattia.

Potreste iniziare a chiedervi se tutto questo è un sogno, perché il sogno non sta cambiando anche se facciamo il lavoro di tessere una nuova realtà dal visibile nell’invisibile? Credo che il processo di morte non sia ancora completato per permettere che avvenga la rinascita. Ma so fin dal profondo delle mie cellule e del mio cuore che stiamo costruendo delle fondamenta solide e un tessuto di realtà che restituirà alle nostre vite e al pianeta la bellezza e salute.

Una notevole quantità di abbandono, fede e persistenza è richiesta in questo momento.

Se non sei uno di quelli che si ritrovano a perdere la speranza, accogli questo stato d’animo a livello di personalità/ego. Permettiti di soffrire per ciò che hai perduto. Ma continua ancora a risvegliarti ogni giorno e ringrazia la vita, la terra, l’aria, l’acqua e il fuoco (come il sole) che sostengono la vita, per tutta la bellezza della natura e gli esseri che condividono con noi questa terra e gli spiriti aiutanti che stanno lavorando a livello invisibile.

Ho condiviso moltissime pratiche in questa rubrica di Notizie di Trasmutazione e nei miei libri. Le pratiche che condivido sono semplici. Anche se ne prendi solo una semplice per farla ogni giorno, questo ti aiuta a trasformare le tue parole, pensieri e visioni da uno stato di sconfitta a uno di ispirazione, questo è già tanto. Anche solo una pratica ogni giorni ti aiuterà ad alzarti e a unirti con altre migliaia di persone che continuano persistentemente a cambiare il sogno.

Se tu sei personalmente coinvolto nelle fasi della vita che fanno soffrire e danno doloro e sofferenza come modalità di crescita e trasformazione, prenditi del tempo per stare con te stesso ed esplorare il tuo spazio interiore e rimani semplicemente in esso. Non forzare e provare a cambiare. Ti sentirai potenziato semplicemente viaggiando dentro e rimanendo con la tua vera natura che è luce divina e perfezione. Tu sei molto di più degli eventi esterni che ti condizionano. Tu sei un essere di luce divina che sta anche nell’avventura umana e vive nelle situazioni che conducono alla crescita.

In agosto ho fatto una presentazione al Subtle Activism Summit organizzato da Shift Network. Vi voglio raccontare quello che ho detto in apertura sperando che vi porti ispirazione nella vita e al lavoro.

Circa 20 anni fa c’era una previsione che ci sarebbe stato un forte terremoto nel sud della California. Vivevo a Santa Fe in quel periodo. Avevo sentito di persone che non erano riuscite a prendere un volo per andare via da Los Angeles, poiché c’erano tante persone che stavano fuggendo dall’area.

Nel giornale locale di Santa Fe c’era un piccolo articolo relativo a un gruppo di monaci Tibetani che erano volati a Los Angeles e andarono in un luogo per pregare. Alla domanda del perché erano andati a Los Angeles quando tutti stavano fuggendo, loro dissero che nei periodi difficili non bisogna fuggire dall’area in pericolo. Ci si deve riunirvi sul luogo insieme per pregare e dare forza alla terra per provare a cambiare il risultato finale.

Questo mi ha sempre colpito. Abbiamo tanti problemi che arrivano proprio adesso. E quindi è molto importante raccogliere l’energia per creare cambiamento e trasformazione. Nello stesso momento inoltre dobbiamo lavorare sull’ego per arrenderci ai risultati. Dobbiamo inoltre continuare a agire ordinariamente per prevenire che nel futuro non avvengano ancora i problemi.

Questo è come noi uniamo insieme lo spirituale, il mentale/emotivo e il fisico.

La gente ha sempre vissuto in comunità. Questo crea un senso di responsabilità per i membri della comunità nelle azioni, comportamenti e modo di vivere per sostenere la salute della loro gente, la Terra e la il luogo in cui stanno e per vivere in modo sano.

Per come la società si è evoluta le persone sono diventate isolate. Le persone anelano lo stare insieme e lo si può vedere da quante persone cercano seminari, conferenze per partecipare e dare loro un senso di appartenenza ad un gruppo – a volte più grande del mondo isolato in cui vivono.

Allo stesso momento quando siamo insieme in gruppo dobbiamo raggiungere la profondità di noi stessi per onorare tutto il gruppo e comportarci in modo appropriato per sostenere la forza e la salute del gruppo.

Inoltre sappiamo già dalle migliaia di anni di pratica sciamanica, che quando un gruppo di persone si riuniscono insieme i loro pensieri, visioni e preghiere spirituali  formano un cambiamento di guarigione esponenziale.

La luna piena è il 27 ottobre. Uniamo le nostre energie spirituali e riempiamoci con i sentimenti di amore incondizionato per la terra e per tutta la vita. Sentite e sperimentate la vostra luce spirituale che vi riempie, emanatela come onde assieme alla luce divina della nostra comunità dentro e per tutta la terra.

Cavalchiamo le onde del cambiamento sapendo che abbiamo tanta forza personale spirituale per portare e sostenere l’amore degli spiriti compassionevoli dei mondi invisibili.

Annunci (parte non tradotta)

opyright © 2015 Sandra Ingerman. All rights reserved.

Creare una Rete Umana di Luce

Notizie di Trasmutazione dicembre 2013
Notizie di Trasmutazione gennaio 2014
Notizie di Trasmutazione febbraio 2014
Notizie di Trasmutazione marzo 2014
Notizie di Trasmutazione aprile 2014
Notizie di Trasmutazione maggio 2014
Notizie di Trasmutazione giugno 2014
Notizie di Trasmutazione Luglio 2014

Notizie di Trasmutazione Agosto 2014

Notizie di Trasmutazione Settembre 2014

Notizie di Trasmutazione Ottobre 2014

Notizie di Trasmutazione Novembre 2014

Notizie di Trasmutazione Dicembre 2014

Notizie di Trasmutazione Gennaio 2015

Notizie di Trasmutazione Febbraio  2015

Notizie di Trasmutazione Marzo 2015

Notizie di Trasmutazione Aprile 2015

Notizie di Trasmutazione Maggio 2015

Notizie di Trasmutazione Giugno 2015

Notizie di Trasmutazione Luglio 2015

Notizie di Trasmutazione Agosto 2015

Notizie di Trasmutazione Settembre 2015

 

di Sandra Ingerman

Traduzione di Nello Ceccon

La scorsa primavera ho pubblicato una foto in cui stavo lavorando con il mio vecchio computer Blueberry. Ho pubblicato la foto in cui scrivevo Walking in Light sul Blueberry, indossavo la berretta da sci di mio padre e ganti senza dita. Blueberry è stato il mio compagno di scrittura fin dal 2000. Ho scritto 6 libri, innumerevoli articoli, capitoli per libri di altri autori e diversi anni della rubrica di Notizie di Trasmutazione.

Con il Blueberry ho cominciato a lavorare insieme dal 29 Maggio 2000. Con gli ultimi aggiornamenti la vita del Blueberry si è conclusa il 29 Luglio 2015. É stata una lunga e bella relazione insieme. Sono una di quelle persone che antropomorfizza le auto e i computer. Voi sapete dalla lettura di questa rubrica mensile che mi diverto ad essere un pò eccentrica.

Voglio prendere questo momento per onorare Blueberry che mi ha aiutato a condividere preziose informazioni con persone di tutto il mondo.

Per anni ho scritto sull’emettere senza sforzo la nostra luce divina. Ho usato la metafora che le stelle durante la notte nel cielo non cercano di brillare.  Non si focalizzano su dove risplendere. Le stelle semplicemente brillano ed emettono la loro luce verso tutta la nostra grande Terra. Lo stesso vale per il sole. Il sole non si sforza di emettere luce ed energia. Semplicemente brilla. Vi ho incoraggiato a immergervi nella vostra luce di stella e luce del sole e semplicemente essere luce nel mondo.

Lavorando in questo modo noi lavoriamo con il principio femminile dell’essere invece che del fare.

Quando lavoriamo con il principio femminile dell’essere sperimentiamo la quiete della vita e della Fonte. Questo è anche il luogo in cui possiamo sperimentare l’amore incondizionato e divino che fluisce attraverso noi.

Molti di noi si sforzano troppo mentre danno e ricevono amore. A livello razionale sappiamo che l’amore è il più grande guaritore, sappiamo anche che siamo nati per dare e ricevere amore. Possiamo però fare dell’amore un procedimento complicate specialmente quando viene coinvolto il nostro ego.

Riflettete sul fluire dell’oceano. Le maree vanno e vengono. Le onde arrivano sulla spiaggia e poi retrocedono. Non c’è sforzo. Lo stato del fluire è un vero stato dell’essere. Proprio come le onde che fluiscono così fa anche l’amore divino. Non dobbiamo sforzaci troppo per condividere il nostro amore con gli altri e con la Terra. Non dobbiamo sforzarci troppo per ricevere amore. L’amore è uno stato naturale dell’essere che fluisce senza sforzo come le onde dell’oceano.

Questo mese vi invito a fare un viaggio o una meditazione per sperimentare di essere con l’oceano per sentire e osservare il suo stato dell’essere e il suo fluire naturale. Poi viaggiate o meditate per entrare in profondità nel vostro Mondo interiore e provare lo stesso stato del fluire dentro di voi. Mettete le vostre mani sul cuore e attingete al potere dell’amore divino e lasciatelo fluire dentro e fuori di voi. Assorbite l’amore come vi ho incoraggiato ad assorbire la luce divina nelle vostre cellule. Assorbitelo dentro ad ogni cellula, poi semplicemente rimanete con le onde dell’amore divino e incondizionato mentre fluisce al vostro interno e poi irraggiatelo verso gli altri e il mondo.

Il punto più importante della guarigione di noi stessi, degli altri e del pianeta è semplicemente conservare lo stato di amore. L’ energia della dea e femminile permette alle onde dell’amore e luce semplicemente di fluire. Non c’è sforzo.

Naturalmente quando fate questo, diverse emozioni potrebbero emergere da dentro di voi. Permettendo all’amore di fluire in voi e fuori di voi proprio come il flusso del respiro. Potreste iniziare a sintonizzarvi in quei momenti in cui non vi siete sentiti amati, o in cui vi sentivate feriti o che voi avete ferito altri. Questo è naturale. Fate la vostra pratica onorando ciò che voi provate e allo stesso momento ripulite e trasformate le energie che necessitano di essere pulite. Come esseri umani ci possiamo sentire anche molto fragili. Una volta sperimentato il potere dell’amore divino ci possiamo immergere in modo forte, potente nel mondo che possiamo appena immaginare. Essere amore e luce fa parte della nostra evoluzione. Sperimentare la quiete del divino e permettere a ciò che fluisce da questo stato fa parte della nostra evoluzione per essere capaci di sostenere e lavorare con le più alte frequenze che creano guarigione persone e collettiva.

Rimanete focalizzati nelle vostre pratiche questo mese e osservate quello che succede e quello che inizia ad essere emanato attraverso di voi.

La luna piena è il 27 settembre. Ci sarà anche una eclisse totale di luna in questo giorno. Il 27 settembre era il compleanno di mio padre e sarà il giorno in cui onorerò tutto l’amore incondizionato che lui mi ha dato. Fate il vostro lavoro di preparazione per mettere da parte i pensieri ordinari, le preoccupazione e le attività quotidiane. Iniziate  dedicando alcuni minuti per fare dei respiri profondi che vi porteranno in uno stato di pace, quiete e centratura. Viaggiate in profondità nel vostro Mondo Interiore, nella quiete in cui incontrerete la vostra luce di stella o di sole interiore e il vostro flusso naturale di amore. Immaginate le onde dell’oceano che fluiscono dentro e attraverso di voi portando amore nel mondo. Uniamoci insieme come onde di luce e amore e tessiamo una rete brillante e squisita di luce e amore dentro di noi e per tutta la terra.

Se siete nuovi lettori delle Notizie di Trasmutazione andate a visitare la pagina “Creare una Rete Umana di Luce” per vedere le istruzioni per la nostra cerimonia di luna piena.

L’equinozio è il 23 settembre. Nell’emisfero nord entriamo nell’autunno e nell’emisfero sud entriamo in primavera.

Quando ho fatto un viaggio per la cerimonia da fare all’equinozio mi sono state date due cerimonie  da condividere in funzione se vivete nell’emisfero nord o sud. Lavorando nel modo che mi è stato dato andremo a onorare entrambi I cicli della morte, del lasciare andare ciò che non serve più a noi e alla collettività come anche onoriamo il processo di rinascita e di accoglienza al nuovo.

Se vivete nell’emisfero nord questo è il momento di portare alla terra qualunque stato limitante di coscienza e le vecchie ferite che sono pronte ad essere rilasciate. La terra prenderà questo da voi e decomporrà il vecchio proprio come decompone le vecchie foglie che gli alberi e le piante rilasciano durante la stagione d’autunno. Durante questo processo di decomposizione viene create della materia organica che alimenta, fertilizza e nutre la terra e aiuta a creare delle piante sane che nasceranno in primavera.

Dedicate del tempo per entrare in un profondo stato meditative. Lasciate andare le preoccupazioni ordinare. Prendetevi del tempo per focalizzarvi sulle vostre pratiche spirituale in modo da entrare veramente nei mondi invisibili dove il cambiamento è possibile. Immergetevi in profondità nella vostra conoscenza interiore.  Permettete al vostro essere sensitivo di rivelare ciò che è necessario rilasciare in questo periodo della vostra vita. Guardate alle ferite passate e agli stati di coscienza che vi stanno tenendo fermi e non permettendo di procedere alla creazione dei nuovi sogni e alla nuova vita per voi stessi e per il pianeta.

Immaginate di viaggiare in un luogo stupendo naturale in cui il suolo è ricco e umido. Annusate I profumi e sentite I vostri piedi che camminano sulla terra. Notate quanto è fresca e odora l’aria. Gustate le fragranze con la vostra lingua. Guardatevi intorno e assorbite I colori brillanti degli esseri naturali che sono intorno a voi.

Trovatevi un albero che vi attira e sedetevi per un momento. Quando vi sedete allineate il vostro  respiro e battito del cuore con l’albero e la terra. Sentite il vostro cuore battere. Focalizzatevi su ciò che desiderate lasciare andare e che non vi serve più.

Quando vi sentite pronti immaginatevi di inginocchiarvi e di scavare un buco nella terra. Potete soffiare nella terra quello che siete pronti di lasciare andare. Oppure vi potete immaginare di bruciare gli stati di coscienza e le ferite che vi legano ancora al vostro passato.

Ringraziate la terra per prendere tutto ciò che necessita essere decomposto e trasformato in terreno ricco che crea un ambiente fertile per i nuovi semi di speranza, luce amore che saranno piantati.

Quando sentite di avere completate la cerimonia ritornate nella stanza in cui siete e nello stato di coscienza ordinario sentitevi leggeri e liberati.

Potete anche fare questa cerimonia un luogo naturale seguendo i passi  scritti sopra.

Mentre la nostra comunità nell’emisfero nord sta rilasciando il vecchio, coloro che sono nell’emisfero sud staranno piantando i nuovi semi di visioni che sono liberi dalle memorie del passato, dalle vecchie ferite e dalle convinzioni limitanti.

Lavorate nel modo che ho descritto sopra portandovi in uno stato di meditazione profonda e viaggiando in un luogo stupendo della natura per fare il procedimento. Potete fare questa cerimonia anche andando fuori nel vostro parco o luogo naturale preferito.

Immaginate i semi che desiderate piantare per accogliere la primavera. Questo è il momento di dare il benvenuto alla nuova vita sia in natura che nel nostro Mondo Interiore. Piantate i semi che desiderate  coltivare e vedere crescere nel vostro giardino interiore.

Quando sentite di avere completato il lavoro ringraziate la terra per accettare e portare in gestazione i nuovi semi che contengono visioni, pensieri, sogni da svegli di speranza, amore e luce.

Ritornate quando siete pronti.

Insieme ci riuniamo come comunità globale per onorare le transizioni di morte e rinascita. Fanno tutte parte dello stesso ciclo.

Vi auguro  gioiosi autunno e primavera!

Annunci (parte non tradotta)

Copyright © 2015 Sandra Ingerman. All rights reserved.

Creare una Rete Umana di Luce

Notizie di Trasmutazione dicembre 2013
Notizie di Trasmutazione gennaio 2014
Notizie di Trasmutazione febbraio 2014
Notizie di Trasmutazione marzo 2014
Notizie di Trasmutazione aprile 2014
Notizie di Trasmutazione maggio 2014
Notizie di Trasmutazione giugno 2014
Notizie di Trasmutazione Luglio 2014

Notizie di Trasmutazione Agosto 2014

Notizie di Trasmutazione Settembre 2014

Notizie di Trasmutazione Ottobre 2014

Notizie di Trasmutazione Novembre 2014

Notizie di Trasmutazione Dicembre 2014

Notizie di Trasmutazione Gennaio 2015

Notizie di Trasmutazione Febbraio  2015

Notizie di Trasmutazione Marzo 2015

Notizie di Trasmutazione Aprile 2015

Notizie di Trasmutazione Maggio 2015

Notizie di Trasmutazione Giugno 2015

Notizie di Trasmutazione Luglio 2015

Notizie di Trasmutazione Agosto 2015

di Sandra Ingerman

Traduzione di Nello Ceccon

Nel corso degli anni uno dei lavori in cui mi sono focalizzata a insegnare e diffondere è sulla trasfigurazione. Quando sperimentiamo la nostra divina luce e la luce della Fonte allora siamo in una posizione di unità e unione. Come voi sapete la luce e l’amore sono forze di guarigione che possono trasformare tutte le difficoltà che si affrontano a livello fisico, emotivo e spirituale. Emanare amore e luce incondizionati trasforma il pianeta.

Vi ho incoraggiato a fare lavori con il viaggio sciamanico o meditazione che possano aiuta a creare una comprensione cellulare dell’amore incondizionata, unità e luce divina, così da non lavorare solo con la parte cerebrale. Fino a quando sperimentiamo questi stati come parte di noi stessi, la forza dell’amore e della luce non potranno risplendere attraverso di noi per creare vera guarigione.

In un viaggio che che ho fatto recentemente sono stata portata nel mio giardino interiore. Vi ho già  esposto degli esercizi per viaggiare nel vostro Mondo Interiore, per sperimentare e coltivare il vostro paesaggio interiore, come si farebbe in un sano e bello giardino. Vi ho insegnato ad ispezionare la consistenza e la qualità del vostro terreno, come si sente e gli odori. Vi ho incoraggiato a essere diligenti riguardo i semi che avete piantato attraverso i vostri pensieri, parole e i sogni da svegli che vi possano condure al sogno personale e collettivo in cui stiamo tutti sognando di essere.

Nel mio viaggio sono stata guidata a connettermi con il battito della terra del mio giardino interiore e il Battito della Terra. Poi sono stata incoraggiata dal mio spirito aiutante Iside ad approfondire il mio lavoro. Ha riconosciuto che attraverso ciò che scrivo e insegno invito le persone a connettersi con il loro battito del cuore e con il battito della Terra. Ma Iside mi ha detto che nella mia vita e per molti di coloro che ascoltano o leggono queste parole, c’è la tendenza a pensare tutto ciò a livello razionale. Sembra che sia buono e sano connettere il proprio battito del cuore con il battito della Terra.  Affinché avvenga la guarigione e la connessione questo deve avvenire come esperienza cellulare anziché come concetto mentale.

Iside ha continuato dicendomi che quando connetto personalmente il battito del mio cuore con quello della Terra lo faccio in modo superficiale. Mi ha spiegato che così come la Fonte è eterna, la Terra è un essere antico.

Si crede che la terra abbia circa 4,6 miliardi di anni. Si crede anche che l’universo abbia circa 14 miliardi di anni. Nel viaggio mi ha insegnato a connettere il mio battito del cuore con il battito primordiale della Terra e non solo il battito del cuore della Terra che concettualizzo essere presente in quel momento.

Ha poi continuato a dire che quando ci si connette con il battito del cuore primordiale della Terra allora possiamo sperimentare veramente la nostra connessione con tutta la rete della vita che è anche connessa con l’antica energia e forza che emana il desidero di vivere e la volontà di vivere. Noi possiamo connetterci con una energia così antica e forte che ci mette fisicamente in contatto con la nostra saggezza primordiale che sa già come guidarci nella nostra vita personale e attraverso i tempi di cambiamento che stiamo vivendo.

Ho scritto già di recente riguardo a questo, dobbiamo quindi smettere di fare domande e semplicemente ascoltare. Questa antica forza primordiale possiede una profonda saggezza che può essere condivisa se noi scegliamo di ascoltarla. Tutta la vita su questa Terra sopravvive in quanto guidata da questa antica forza primordiale.

Durante il mese di Agosto viaggiate nel vostro giardino/paesaggio interiore e continuate il lavoro che avete fatto per coltivare un profondo e ricco giardino interiore. Se siete nuovi lettori delle Notizie di Trasmutazione potete andare su “Huffington Post Links” e leggere l’articolo che ho scritto con il titolo “How to Cultivate a Rich Inner Garden”.

Ispezionate il vostro giardino interiore e assicuratevi che avete dato seguito al vostro impegno di nutrire il terreno ed essere consapevoli dei semi che avete piantato con i vostri pensieri, parole e visioni.

Dopo che avete trascorso del tempo nel vostro giardino interiore coricatevi sulla terra. Permettete che il vostro battito del cuore si connetta prima con quello che voi sentite essere l’attuale battito di cuore della Terra. Poi andate ancora più in profondità, con l’intenzione di connettervi con il battito antico e primordiale che è iniziato quando la Terra si è formata.

Quando vi sentite connessi con il battito primordiale della Terra permettetevi di connettervi con il vostro battito primordiale, poiché voi siete connessi con la vita fino dall’inizio del tempo.

Sentite questa antica qualità della vita che batte e pulsa attraverso di voi e la Terra. Permettetevi di aprirvi, ascoltare e sentire la profonda saggezza che vi è stata trasmessa.

Voi siete nati dalla Terra. Voi siete connessi e siete uno con un organismo vivente che ha 4,6 miliardi di anni. Come questo cambia la vostra prospettiva?

Questo procedimento non è naturalmente un viaggio e meditazione da fare solo una volta. Questa è una pratica da fare regolarmente.

Potete anche fisicamente uscire e coricarvi sulla terra e fare la stessa cosa. È sempre bello distendersi sulla terra ed essere completamente connessi con la sua pulsazione e guarigione. Ma andate oltre il momento presente e connettetevi con la pulsazione antica e primordiale della Terra.

Sentite come vi sentite cambiati e diversi quando fate questo. Continuate ad ascoltare i messaggi che arrivano a i vostri sensi, che sono di aiuto e guida per la vostra vita al servizio del pianeta in questo periodo.

La luna piena è il 29 Agosto. Trasfiguratevi e sperimentate l’unità con la Fonte e la vostra luce divina. Poiché voi siete anche corpo, connettete il vostro battito con il battito primordiale della Terra. Uniamoci tutti nell’amore per la vita ed emaniamo amore incondizionato e luce per tutta la Terra in modo da alimentare la luce del pianeta e di tutta la vita. Fate questo fondendovi con l’antichità della Terra.

Se siete nuovi lettori delle Notizie di Trasmutazione andate a visitare “Creare una Rete Umana di Luce” per le istruzioni sulla nostra cerimonia di luna piena.

Un aggiornamento sulle Storie di Ispirazione:

Come molti di voi sanno lo scorso inverno ho invitato i lettori delle Notizie di Trasmutazione a condividere delle storie ispiranti riguardo le pratiche che ho condiviso mensilmente e che hanno cambiato la loro vita. Ogni mese sono state condivise una o due storie.

Ho ancora alcune storie che posso aggiungere nelle Notizie di Trasmutazione. Alcune delle storie che le persone mi hanno gentilmente inviato sono molto personali e non sono abbastanza adatte ad essere messe nelle notizie. Altre storie sono invece lunghe e avrebbero bisogno di un lavoro di redazione.

Sto cercando di alleggerire il mio carico di lavoro e fare la revisione delle storie non è ciò di cui voglio caricarmi adesso. Ma lavorerò su alcune di queste storie che ho nel mio archivio per le prossime Notizie di Trasmutazione.

Sono molto grata a tutti coloro che mi hanno inviato le loro storie lo scorso inverno. So che avete speso il vostro tempo per scriverle e apprezzo la vostra generosità di spirito.

Annunci (parte non tradotta)

Copyright © 2015 Sandra Ingerman. All rights reserved.

Creare una Rete Umana di Luce

Notizie di Trasmutazione dicembre 2013
Notizie di Trasmutazione gennaio 2014
Notizie di Trasmutazione febbraio 2014
Notizie di Trasmutazione marzo 2014
Notizie di Trasmutazione aprile 2014
Notizie di Trasmutazione maggio 2014
Notizie di Trasmutazione giugno 2014
Notizie di Trasmutazione Luglio 2014

Notizie di Trasmutazione Agosto 2014

Notizie di Trasmutazione Settembre 2014

Notizie di Trasmutazione Ottobre 2014

Notizie di Trasmutazione Novembre 2014

Notizie di Trasmutazione Dicembre 2014

Notizie di Trasmutazione Gennaio 2015

Notizie di Trasmutazione Febbraio  2015

Notizie di Trasmutazione Marzo 2015

Notizie di Trasmutazione Aprile 2015

Notizie di Trasmutazione Maggio 2015

Notizie di Trasmutazione Giugno 2015

Notizie di Trasmutazione Luglio 2015

di Sandra Ingerman

Traduzione di Nello Ceccon

Sono appena ritornata da una meravigliosa avventura in Scozia. Mi sento nutrita dal seminario che ho condotto, dal brillante gruppo con cui ho lavorato e con la terra.

Riceviamo nutrimento lavorando in comunità. Trovo che se lavoro con un gruppo, in presenza fisica o attraverso il mondo virtuale della teleconferenza, mi sento ispirata, nutrita e piena di speranza.

Mio marito Woods mi aveva raccontato di un articolo che aveva letto riguardo uomini e donne che sono ritornati dalla guerra. Per alcuni di loro la parte più difficile nel ritornare a casa  e che alimenta il loro DPTS (Disturbo Post Traumatico da Stress) è il fatto di non stare più in compagnia degli altri soldati con cui avevano creato dei legami profondi. La mancanza della compagnia e il ritorno che li fa sentire isolati, causano questi profondi problemi emotivi.

Con tutto quello che sta avvenendo nel mondo oggi siamo spinti a creare una comunità. Sono le comunità locali che si mettono insieme per ricostruire le abitazione e le attività distrutti dalle calamità. Sono le persone che si mettono insieme nelle comunità locali che si aiutano tra loro per superare i momenti difficili.

Naturalmente ci dobbiamo chiedere perché dobbiamo aspettare che succedano delle calamità per creare legami profondi nelle comunità. È il momento per tutti noi di condividere il nutrimento a tutti i livelli della nostra comunità. Nel corso degli anni vi ho incoraggiati a portare alcuni dei vostri lavori spirituali nelle comunità locali. Inoltre il lavoro spirituale che abbiamo fatto insieme trascende le diverse credenze religiose. Le pratiche spirituali con cui noi lavoriamo vanno a toccare il cuore e l’anima di tutte le persone e va oltre le parole e i concetti.

Mentre ero in Scozia ho avuto del tempo per riflettere su alcuni temi che voglio condividere in questo mese. Come sapete continuo a incoraggiare tutti per rimanere focalizzati. Il focus è stato un principio fondamentale del lavoro che ho insegnato. Ma come ogni cosa nella vita c’è bisogno di trovare equilibrio con i principi e le pratica con cui lavoriamo.

Woods e io eravamo in escursione per una giornata sul Ben Nevis, che è la più alta montagna della Gran Bretagna. Ogni giorno durante il nostro soggiorno in Scozia c’era prevalentemente pioggia e freddo. Mi piace la pioggia e il freddo ed ero quindi entusiasta di questo tempo. Proprio quel giorno invece ci fu una di quelle perfette giornate di sole e per me divenne pure un perfetto giorno da escursione.

Stavamo vagando per i sentieri del Ben Nevis senza nessuna meta in mente. Il Ben Nevis è una di quelle montagne molto popolare per le arrampicate. La neve e il ghiaccio sulla cima rendeva le arrampicate difficili mentre noi eravamo lì. Durante il nostro lento camminare per i sentieri abbiamo avuto la possibilità di osservare i gruppi di persone che scendevano dopo avere raggiunto la cima. Alcune persone scendevano con un bel sorriso e con un passo leggero. Ma molte delle persone che vedemmo erano veramente infelici. Sì, ce l’avevano fatta a raggiungere la cima ma non si erano gustate il viaggio.

Ho cominciato a pensare al focus. Ogniqualvolta che camminiamo nel sentiero della vita e continuiamo il nostro lavoro spirituale abbiamo la necessità di essere focalizzati. Ma il focalizzarci   sulla destinazione finale ci porta stanchezza e ci toglie la gioia dalla vita e ci conduce al disequilibrio. Quando c’è disequilibrio possono generarsi forme di malattia.

Questo può anche essere vero quando ci impegniamo nel nostro viaggio spirituale. Il principio chiave per avere una pratica spirituale di successo è rimanere focalizzati. Ma se stringete i denti e forzate il viaggio allora ovviamente è il momento di fare un passo indietro e rivedere il procedimento.

Noi dobbiamo trovare equilibrio tra il rimanere focalizzati e avere un atteggiamento rilassato. Questo è un punto chiave per tutti noi.

Durante il mese di luglio potete dedicare del tempo per riflettere in quali situazione vi state ‘sforzando troppo’ nel vostro lavoro spirituale e cercare dove avete necessità di mantenere il focus senza forzarvi nel raggiungere degli obiettivi.

Ho anche avuto il tempo per riflettere su dove sento essere il focus nel mio lavoro. Mi sono accorta che tutti i libri che ho scritto fin da Il Recupero dell’Anima: sanare il sé frammentato e i programmi CD che ho creato, ho insegnato alle persone la fiducia spirituale verso sé stessi.

Tanti di noi vorrebbero che qualcun altro facesse ‘il lavoro’ per noi. Ma in verità quando vi affidate al potere della vostra pratica spirituale allora prosperate e imparate a creare la vita che desiderate vivere.

La fiducia spirituale verso sé stessi è qualche cosa che sento fortemente ci aiuterà a prosperare in questi periodi di cambiamento

Potreste anche dedicare del tempo per riflettere quanta fiducia avete nella vostra pratica spirituale e quanto fate affidamento alla vostra saggezza interiore e anche all’assistenza dei vostri spiriti aiutanti.

Sì, tutti noi abbiamo dei momenti in cui necessitiamo chiedere aiuto ad  altri. Ma il punto chiave per prosperare nella vita è nell’affidarsi al proprio lavoro e guida spirituale.

La luna piena è il 2 luglio e il 31 luglio. Se sono corretta abbiamo il mese della luna blu! Uniamoci come comunità virtuale collegate e che tiene gli uni con gli altri nell’amore e nel sostegno. Fate il vostro lavoro di preparazione per uscire dai pensieri e preoccupazioni ordinarie. Andiamo a viaggiare dentro alla nostra luce interiore, alla luce interiore del sole, alla divina luce e permettiamo che risplenda. Permettiamo che i raggi della nostra luce collettiva abbracci il pianeta e tutta la vita con amore.

Se siete nuovi lettori delle Notizie di Trasmutazione andate a visitare la sezione “Creare una Rete Umana di Luce” per le istruzione relative alla nostra cerimonia di luna piena.

Una storia che ci ispira arriva da Eva che vive in Austria (Eva Ruprechtsberger è una brillante insegnate di sciamanesimo e di Medicina per la Terra):

“Come Medicina per la Terra ha cambiato la mia vita:

Quando partecipati al mio primo seminario di Medicina per la Terra ero ancora in un periodo di disperazione e confusione nella mia vita. Mia figlia aveva appena subito un’operazione al cuore e stavo ancoro lottando con me stessa, la mia vita, mia figlia  che stava attraversando un momento di grande sofferenza, il mio lavoro che avevo già perso due volte e molte delle mie relazioni che si erano rotte. Cercavo di trovare consiglio, aiuto, guarigione, speranza e di dare un senso alla vita.

Nella mia vecchia vita spezzata ero stata una dogmatica scienziata empirista, un’intellettuale, una psicologa analitica ma niente che avevo appreso sembrava potermi aiutare. Diverse e strane coincidenze mi hanno fatto cercare ‘cose strane’ e andai a finire nello sciamanesimo, con i libri di Sandra, i seminari con Sandra e alla fine al seminario di Medicina per la Terra in Austria, molto vicino a Salisburgo dove vivo.

Facemmo la cerimonia con l’acqua e ci trasfigurammo davanti ad un campione di acqua che aveva il PH a 11,5, avevamo aggiunto idrossido di ammonio. Ci siamo trasfigurati e il PH scese a 10,5. Poi il gruppo (un grande cerchio di circa 70 persone) chiese se potevamo farlo ancora. E lo facemmo. Il PH scese a valori quasi normali. Non potei trattenere le mie lacrime e non dimenticherò mai quel momento della mia vita. Era successo, un miracolo era avvenuto sul piano materiale e io ne facevo parte. Tutte le mie speranze dell’infanzia e gli anni della mia giovinezza alla fine ritornarono, proprio quando avevo provato a tenere alta la speranza in quel periodo di sfide personali e a livello globale nello stesso momento. Facevo parte di un miracolo che era avvenuto davanti ai miei occhi ADESSO con l’acqua della mia zona, con un’insegnante che era venuta da tanto lontano per dare prova ed insegnarmi che tutto l’impossibile è possibile in connessione con la creazione, con la luce che è dentro di me e la luce che condividiamo. In quel momento desideravo con tutto il mio cuore di diventare una insegnante di Medicina per la Terra poiché sapevo che questa saggezza poteva cambiare il mondo.

Come donna, madre, scienziata, lavoratrice nel sociale e politica attraversai dei cambiamenti fondamentali in quel periodo. La conseguenza di questa esperienza significava che non avrei mai e poi mai potuto…arrendermi…perdere la speranza…mettere delle limitazioni sulle cose che pensavo essere impossibili: i cambiamenti ambientali, personali, sociali e fisici…Spero di poter essere sempre in grado di trovare la luce anche nel buio e condividere questo con altri. Spero di essere sempre di aiuto per la mia comunità e fonte d’ispirazione per altri. Spero che sarò sempre una madre felice per la mia meravigliosa figlia, spero di poter diventare una buona antenata per i miei discendenti.

Chiesi se potevo bere anche solo un po’ dell’acqua in modo da poter portare quel momento dentro alle mie cellule per il tutta la mia vita, sapevo di essere pazza ma dubitavo di me stessa, forse il giorno dopo avrei potuto trovare qualche ragione per distruggere il miracolo attraverso i dubbi. Mi fu permesso di mettere il dito nell’acqua che qualche momento prima aveva fatto un buco bruciando il tappeto (con il PH a 11,5) e poi ho messo una goccia nella mia bocca. Sapeva di pulito e non mi bruciò affatto.

Da diversi anni insegno Medicina per la Terra e il mio processo di apprendimento non finisce mai. Ho smesso di usare veleno per ‘provare’ la spiritualità ma uso ancora le strisce di test da acquario per ‘misurare’ i parametri dell’acqua che testo prima e dopo la cerimonia di trasfigurazione. I miei studenti sanno che non posso mettere da parte il mio lato scientifico e molti di loro ridono di questo. Eppure molto spesso, quasi sempre osservo dei cambiamenti nei vari parametri. I campioni di acqua che sono nella stanza cambiano e gli altri che tengo segretamente nascosti non cambiano.

Un giorno pensai all’esperimento transoceanico di Mark Dammer con le piante e mi sono detta: Come è strano che le piante reagiscano a distanza transoceanica ma i miei campioni d’acqua che nascondo nel garage proprio dietro l’angolo non cambiano? Questo è abbastanza illogico. (da Sandra: cercate “Remote Experiment with Plant in Scotland” nella sezione GDV Camera Results alla homepage per vedere quello cui si riferisce Eva).

Condivisi questo con il mio cerchio e … da quel momento i campioni d’acqua che erano fuori cambiarono anche loro o ancora peggio i campioni fuori cambiavano e il campione all’interno no. I miei gruppi cominciarono ad essere sempre più divertiti ai miei tentativi di capire ‘l’acqua’ e gli insegnamenti di fondersi con essa nello stesso momento. ‘Misuro’ ancora, lo faccio solo per divertimento poiché mi entusiasmo nel vedere come lo spirito dell’acqua gioca con me durante i seminari. Noi preghiamo per i campioni d’acqua che porto o che ho portato con me, per esempio dal fiume Gange, dal lago d’Atitlan, Bad River, Rio Grande e altri fino a quando non trovo qualcuno che possa riportare indietro i campioni da dove provengono, sapendo che le nostre preghiere nei nostri cerchi qui nella mia zona, nel mio piccolo paese nel cuore dell’Europa può dare un contributo al servizio di tutta la vita. Dedico ogni passo e ogni respiro che faccio per mia figlia che è sana e saggia, l’opposto di tutte le prognosi mediche che ascoltai fin dall’inizio, 17 anni fa. Ogni volta che bevo o tocco l’acqua cerco di essere consapevole e riconoscente, ricordandomi quello che mi ha insegnato riguardo ai miracoli”.

Annunci – parte non tradotta

Copyright © 2015 Sandra Ingerman. All rights reserved.

Creare una Rete Umana di Luce

Notizie di Trasmutazione dicembre 2013
Notizie di Trasmutazione gennaio 2014
Notizie di Trasmutazione febbraio 2014
Notizie di Trasmutazione marzo 2014
Notizie di Trasmutazione aprile 2014
Notizie di Trasmutazione maggio 2014
Notizie di Trasmutazione giugno 2014
Notizie di Trasmutazione Luglio 2014

Notizie di Trasmutazione Agosto 2014

Notizie di Trasmutazione Settembre 2014

Notizie di Trasmutazione Ottobre 2014

Notizie di Trasmutazione Novembre 2014

Notizie di Trasmutazione Dicembre 2014

Notizie di Trasmutazione Gennaio 2015

Notizie di Trasmutazione Febbraio  2015

Notizie di Trasmutazione Marzo 2015

Notizie di Trasmutazione Aprile 2015

Notizie di Trasmutazione Maggio 2015

Notizie di Trasmutazione Giugno 2015

di Sandra Ingerman
Traduzione di Nello Ceccon

Ho scritto le Notizie di Trasmutazione di Maggio prima che avvenisse il terremoto in Nepal e i disordini a Baltimora. Credo che siate stati in grado di fare il vostro lavoro spirituale ed emettere la luce per i luoghi, persone e gli esseri della natura che sono stati convolti. È molto importante stare focalizzati nel nostro lavoro spirituale!

È facile entrare in uno stato di pietà quando vediamo le persone in queste situazioni difficili. Il punto chiave del nostro lavoro è proiettare forza sugli altri invece che debolezza e pietà. È anche un punto chiave spostare la nostra percezione per vedere tutti nella loro luce.

Questo è la chiave per cambiare la consapevolezza e fornire la vera guarigione.

È anche importante ricordare che le persone e gli esseri viventi di tutto il mondo stanno affrontando situazioni molto difficili. Non tutte le storie sono raccontate dai mezzi di comunicazione. Siamo semplicemente in un periodo in cui la struttura del nostro mondo si sta sgretolando. Le persone stanno agendo tra di loro, verso tutta la vita e la terra mostrando poco onore, rispetto e comprensione che la vita è preziosa,  che tuti gli esseri viventi contribuiscono alla salute della rete della vita.

Continueremo a vedere delle difficoltà intanto che lo stile di vita che conosciamo continuerà a dissolversi e a distruggersi. Il punto chiave per noi è però non perdere la speranza e continuare a lavorare spiritualmente per elevare la nostra coscienza ed elevare la coscienza delle persone che stanno nella nostra collettività. Dobbiamo continuare a vedere attraverso gli occhi dello spirito anziché attraverso gli occhi dell’ego che vede solo sofferenza, disastri e pessimismo. Stanno succedendo cose molto più grandi di quello che possiamo percepire attraverso i nostri occhi ordinari. Attraverso lo stare focalizzati nel nostro lavoro spirituale impareremo a vedere da una nuova prospettiva che ci ispirerà a conoscere che tutto è possibile.

Lo scorso mese ho avuto l’opportunità di fondermi con Iside per condividere saggezza e guarigione in un gruppo con cui stavo lavorando lavoravo.

Ci sono stati un paio di messaggi che Iside ha condiviso che non erano solo per il gruppo con cui stavo lavorando e che adesso voglio condividere con voi.

Iside mi ha detto chiaramente ogni volta che siete influenzati o colpiti da qualche cosa che avviene nel mondo o nella vostra vita, per ritornare in voi ripetete “Ti Amo” verso voi stessi. Più mostrate amore verso voi stessi più il mondo intorno a voi cambierà.

Uno degli insegnamenti che Iside ha condiviso con me è che il genere umano ha provato a controllare, manipolare e definire la natura. Ha detto che quando facciamo delle domande per trovare il modo di essere di aiuto o utili, queste domande sono una forma di controllo. Iside ha detto che queste domande conducono a risposte strutturate in cui la domanda è una forma per provare a controllare la risposta che viene data. So che per qualcuno di voi potrebbe essere difficile comprendere che facendo una domanda su come poter aiutare sia una dorma di controllo. Questo però è molto interessante, sedetevi e rifletteteci su.

Iside ha detto che è il momento di smettere di fare domande nei viaggi e nelle meditazioni. Questo invece è il momento per praticare il profondo ascolto ed “essere” per da poter effettivamente udire quello che la terra ha da dire. Noi formiamo le domande in modo da poter ricevere le risposte che vogliamo,  anziché ascoltare veramente quelli che sono i bisogni che i nostri aiutanti e la Terra ci vogliono dire.

Iside mi ha anche ricordato che non potete creare delle nuove, forti e sane strutture dalle strutture già rotte  che si stanno sgretolando. Ha detto che dobbiamo ritornare nel mondo senza forma per creare nuove forme che sostengano la vita in modo sano. Questo significa focalizzare il nostro lavoro di sogno continuo andando oltre il mondo della forma e sognare di essere in nuove forme, nuovi modi vivere e di essere. Questo è come possiamo cambiare il sogno.

Prendetevi del tempo questo mese per focalizzarvi su queste saggezze che Iside ha condiviso. Questo è il momento di aumentare il nostro lavoro ed espandervi veramente dalle limitazioni del passato che abbiamo messo nel nostro lavoro spirituale e nelle possibilità di crescita positiva e di cambiamenti che possono e che avverranno nel nostro pianeta. Noi siamo co-autori con la terra e gli spiriti aiutanti. Ci dobbiamo solo aprire a nuovi modi di percepire e nuovi modi di lavorare.

La luna piena è il 2 giugno. La luna piena potenzia la nostra capacità di focalizzare per richiamare  forme di sogni belli per tutta la vita. Abbiamo veramente bisogno di aumentare il nostro lavoro spirituale. Permettiamo alla luna piena di potenziare il lavoro spirituale e le nostre pratiche.

Uniamoci nella nostra comunità globale per creare una rete umana di luce. Fate il vostro lavoro di preparazione in modo da essere un osso cavo per lo spirito. Viaggiate dentro a chi siete veramente, al di là della vostra pelle voi siete spirito. Voi siete luce radiante e divina. Siate la luce nel mondo, percepite il pianeta e tutta la vita come luce e nella sua divina perfezione. Uniamo insieme la nostra luce interiore divina, la nostra luce stellare, la nostra luce solare per tessere una rete di luce dentro e in tutta la Terra.

Per coloro che sono nuovi lettori delle Notizie di Trasmutazione andate a leggere “Creare una Rete Umana di Luce” alla pagina iniziale.

Ancora una volta stiamo fluendo e girando verso una nuova stagione. Il 21 giugno celebriamo il solstizio. Diamo il benvenuto all’estate nell’Emisfero Nord e l’inverno nell’Emisfero Sud. Inizia un nuovo ciclo in natura e nelle nostre vite.

Durante il cambiamento di stagione la Terra ci informa come possiamo cambiare il nostro ciclo interno per essere in armonia e nel flusso del cambiamento. Questo è un momento potente per integrare il messaggio di Iside nella nostra vita. Dedicate del tempo per stare semplicemente con gli elementi, sdraiatevi  o mettete i vostri piedi sulla terra. Ascoltate la brezza e il vento. Unitevi con l’acqua dove vivete. Assorbite il potere del sole. Semplicemente siate e permettete al corpo di armonizzarsi con la natura.  Non chiedete alla Terra che cosa ha bisogno ma ascoltate semplicemente qualunque indicazione che la Terra vuole condividere con voi.

Iside mi ha anche detto che non possiamo creare nuove forme da quelle obsolete. Affinché il nostro lavoro di sognatori abbia potere dobbiamo ritornare nei territori senza forma e attraverso il coinvolgimento di tutti i nostri sensi possiamo iniziare a creare nuove forme e nuovi sogni per farli avverare. Fate il vostro lavoro. Nelle culture sciamaniche è responsabilità di ognuno nella comunità di sognare un bel sogno per tutti gli esseri. Siate sognatori.

Durante questo potente periodo di celebrazione del solstizio fate un bel sogno per voi, per tutti gli esseri e per la Terra.

Uniamoci per augurare a tutta la nostra comunità un gioioso solstizio!!

Storie Ispiratrici dalla nostra comunità:

Qui c’è una meravigliosa storia che Kavin ha condiviso per ispirarci:

“Dare e ricevere è parte del mio essere quotidiano, tuttavia a volte mi dimentico di me stesso. Il risultato è che quel giorno può diventare negativo. Tutto quello che ho bisogno durante il  giorno per diventare positivo è prendere il mio cane e fare una lunga passeggiata. Osservando la natura e gli animali nella natura ricevo una preziosa illuminazione.

Che la vostra giornata sia di luce.”

Qui c’è un piacevole racconto di Sylvia:

“Ho sempre apprezzato la natura. Forse è stato da quando andavo a pescare con mio papa, ero una bambina piccola nelle montagne del Maryland occidentale, stavo in una casetta in legno e andavo a remare sul lago per la felicità del mio cuore. La Natura mi ha dato equilibrio ed è una dei miei insegnanti.

Negli ultimi due anni ho attraversato un periodo in cui ogni cosa emergeva per essere messa in discussione, come e dove avevo trascorso il mio tempo e su ciò che credevo essere vero. Ad un certo punto ho preso la macchina fotografica e ho iniziato a fotografare ciò che mi si presentava quando stavo in mezzo alla natura. Per me è stata una pura connessione-è stato un cambiamento per connettermi con lo spirito, osservando semplicemente mentre ero con gli elementi della natura – il vento, il sole, le forme della terra e l’acqua. Eravamo solo io e lo spirito, nient’altro.

Osservavo ogni cambiamento di bellezza all’alba e al tramonto con assoluta meraviglia. Subito diventava chiaro che lo spirito mi stava facendo dei regali – le nuvole formavano oggetti e disegni, il sole e le nuvole mi donavano la loro interpretazione artistica di ogni giorno, spesso con raggi che sembravano estendersi per migliaia di chilometri. Questa connessione era reale e la parte interessante era che ogni volta che pensavo come sarebbe potuto apparire l’alba o il tramonto, mi sbagliavo. Mi è stato insegnato di stare presente nel momento e con la bellezza delle albe e dei tramonti il mio apprezzamento per la bellezza di tutte le cose è diventato più profondo.
Questa connessione con la natura è diventata la mia più preziosa pratica spirituale e le mie fotografie sembravano avere una diversa qualità con loro, come se lo spirito fosse un artista che mi presentava un quadro per essere catturato dalle lenti. Questo periodo è diventato il benvenuto al giorno delle nuove possibilità e un ringraziamento per avere potuto trascorrere un altro giorno. Ci sono dei momenti in cui mi sento fisicamente immersa nella bellezza della luce della natura e mi sembra di essere l’ospite di riguardo mentre apprezzo quello che la natura mi sta offrendo. È una connessione che approfondisco continuamente e mi aiuta a superare le negatività in cui sono bombardata in questo mondo.”

Annunci (parte non tradotta):

Copyright © 2015 Sandra Ingerman. All rights reserved.

Creare una Rete Umana di Luce

Notizie di Trasmutazione dicembre 2013
Notizie di Trasmutazione gennaio 2014
Notizie di Trasmutazione febbraio 2014
Notizie di Trasmutazione marzo 2014
Notizie di Trasmutazione aprile 2014
Notizie di Trasmutazione maggio 2014
Notizie di Trasmutazione giugno 2014
Notizie di Trasmutazione Luglio 2014

Notizie di Trasmutazione Agosto 2014

Notizie di Trasmutazione Settembre 2014

Notizie di Trasmutazione Ottobre 2014

Notizie di Trasmutazione Novembre 2014

Notizie di Trasmutazione Dicembre 2014

Notizie di Trasmutazione Gennaio 2015

Notizie di Trasmutazione Febbraio  2015

Notizie di Trasmutazione Marzo 2015

Notizie di Trasmutazione Aprile 2015

Notizie di Trasmutazione Maggio 2015