Home

Viaggio in Guatemala 
30 Gennaio-9 Febbraio 2012
Lago di Atitlan

atitlan

Leggi i resoconti di alcuni partecipanti

 

Non so dire quante e quali cose mi aspettassi davvero da questo viaggio, ma certamente un viaggio dell’anima. Sicuramente avrei voluto delle risposte, qualsiasi cosa in un momento moldo difficile della mia vita, confidando almeno nel fatto che, se accettata, la crisi personale si accompagna spesso con crescita interiore.

Già dall’inizio il numero e le caratteristiche dei partecipanti, tutti così piacevolmente diversi, ha rappresentato a mio avviso una gran valore aggiunto ed una bellissima opportunità.

Le sensazioni più vive, che mi hanno accompagnato in questi 10 giorni, sono state certamente la serenità e lo stupore … come mi piace stupirmi ancora! Tanto più me ne accorgo adesso che, tornata a casa, la serinità fugge via. La natura splendida, che ha fatto da sfondo alle nostre esperienze, i fiori, gli animali, le persone, tutto ha contribuito a sostenere il nostro viaggio interiore che, almeno per me, ha portato a scorgere le risposte che cercavo e che sono, se non delle soluzioni, delle strade da percorrere. La vita è sicuramente piena di segni pronti a guidarci, che spesso non sappiamo leggere, che ci sfuggono nella fretta di tutti i giorni ed io, al lago di Atitlan, di segni ne ho trovati molti; dentro si sono risvegliate molte cose che tutt’ora si stanno muovendo: è un luogo veramente particolare e di grande energia che vivifica e fornisce spunti continui su cui lavorare.

Molto interessanti ed illuminanti gli incontri con gli sciamani ed anche le loro lezioni sul calendario Maya, che liberano il campo da tutte le stupidaggini e le speculazioni catastrofiste che con i Maya nulla hanno a he vedere. Un grande dono sono state le “letture” ed indicazioni individuali. Le capacità degli sciamani, tutti diversi e complementari, la sensibilità nel capire, divinare, guidare, sono stupefacenti e grandi quanto la loro umiltà, quella che solo le persone che veramente “sanno” posseggono. Le loro cerimonie, i loro racconti….una emozione che non si può raccontare, bisogna viverla!

Ora importante è non disperdere tutto, non lasciarsi fagocitare, ma “coltivare questo seme che abbiamo portato a casa”, curarlo perché dia frutto e non lasciarlo dimenticato da una parte come i souvenir che durano l’arco di una settimana; non perdere questa connessione!! Seguirò il “consiglio del lago”prima di lascirci: resta connessa e per farlo cammina nella natura almeno 3 volte a settimana (meglio se tutti i giorni), medita una volta a settimana ricercando le sensazione che hai provato, segui i “compiti” dati dallo sciamano.

nostra sistemazione logistica è stata incredibilmente bella, cosa che non guasta, la cucina buona, la frutta veramente “da urlo” e l’artigianato…beh, basti dire che sono tornata in banca a ritirare altri soldi J ed ho dovuto comprare anche una valigia supplementare!!

Ringrazio Nello e Cristofer, con tutta la sua famiglia, per la guida e la calda accoglienza e confido che questo viaggio sia solo il primo… Grazie Consuelo

 

VIAGGIO IN GUATEMALA Il mio viaggio in Guatemala, inizia tre giorni prima della partenza. Mi accade un episodio strano... In casa mia, in uno zaino, trovo una pietra da una forma particolare. Non ne conoscevo l'esistenza e ho subito avuto la forte sensazione che fosse stata la pietra a cercare me. Me ne sento attratta e decido di portarla con me in questo viaggio. Naturalmente, incomincio a pormi una serie di interrogativi che cercavano, nell'immediato, delle risposte ma tutto è arrivato lì, sul lago Atitlan, nel momento giusto, proprio quando ho abbandonato ogni tipo di aspettativa. La mia avventura Maya ruota intorno alla pietra e al suo significato..

Il primo incontro importante e forte è stato con il Lago Atitlan, sacro per i Maya. La sua maestosità e le sue profondità, ti portano, senza volerlo, a scavare negli abissi del tuo inconscio e da lì arrivano messaggi attraverso sogni rivelatori e animali che, di notte, quando tutto tace, vengono a cercarti per comunicarti qualcosa.

Nei giorni successivi al nostro arrivo al Lago, abbiamo conosciuto alcune guide spirituali Maya.

Ciascuno di loro ci ha donato un pò di saggezza e di antica conoscenza di un popolo appartenuto ad una civiltà di un lontano passato che ha sempre nutrito un profondo rispetto per la natura e un amore grande per la madre terra.

L'incontro, per me, più significativo di questo viaggio è con Maria, guida spirituale di un piccolo pueblo sul Lago. Piccola di statura ma da un grande cuore, è proprio lei a darmi le risposte che cercavo, a parlarmi della pietra e del suo significato. Ed infine comprendo quale grande significato si cela dietro questa grande esperienza che ho scelto di fare in Guatemala..sul Lago Atitlan.

Il nome della pietra è Tijax... il mio Nawal...

Sento di ringraziare Nello Ceccon per avermi dato la possibilità di partecipare a questo viaggio. Spero, in futuro, poter condividere con lui altre esperienze. Ringrazio Kristofer Twofeathers per averci guidato, con grande capacità e con il cuore, in questa esperienza.

Ringrazio anche la sua famiglia che, più volte, ci ha accolti nella loro meravigliosa casa sul Lago. Ed infine ringrazio la mia compagna di viaggio Consuelo, con la quale ho condiviso momenti belli ed anche forti.

Con il Cuore Ondina

 

Un viaggio indimenticabile in uno dei paesi più affascinanti e gradevoli del mondo: Il Guatemala. Alla scoperta dei Maya, delle loro tradizioni e conoscenze, e dei loro magici siti. Un viaggio che include esperienze sciamaniche, con momenti di esplorazione e momenti di relax. Per riconnetterci e unirci con il cuore dei Maya
Le conoscenze degli antichi Maya sono state conservate e tramandante oralmente per secoli da uomini di conoscenze, Custodi Maya. Vivrete alcune cerimonie sacre Maia in luoghi e siti che da millenni svolgono queste funzioni, condotti da anziani Maya del luogo e Custodi della conoscenza.

Questi luoghi permettono di immergersi pienamente nella prospera cultura indigena dei Maya, che è ancora viva e prominente in quest'area del Guatemala.

Queste esplorazioni giornaliere saranno intervallate da un giorno dedicato alla cerimonia della capanna sudatoria di purificazione condotta da Kristofer Two Feather. Altri giorni saranno invece dedicati ad esplorazioni verso siti archeologici con l'aiuto di guide locali, e conlavori di psicometria condotti sui luoghi da Nello Ceccon e Stefania Montagna, insegnanti del Centro Studi Sciamanici.

Tour Leaders:

Kristofer TwoFeathers 
Nello Ceccon
Stefania Montagna
Guide Locali

PROGRAMMA

· Lunedì 30 gennaio, arrivo a Guatemala City,
Transfer in shuttle privato con autista per il lago Atitlan( 4 ore circa). Se l’arrivo è entro le 13 del pomeriggio il transfer è possibile subito per il lago Atitlan, dopo le 13 il transfer sera per Antigua con pernottamento di una notte e transfer per il lago Atitlan il prossimo giorno. Il transfer è con uno shuttle collettivo privato, si deciderà un orario d’incontro all’aereoporto per il trasferimento al lago o ad Antigua.Il transfer individuale non è incluso nel costo.Il costo dell’eventuale pernottamento ad Antigua per l’andata è incluso nel costo.

lacasadelmundoAlloggio presso l'hotel Isla Verde di Atitlan, clicca qui per maggiori informazioni

· Martedì 31 gennaio – un giorno per relax e recupero dal viaggio con una gita sul lago a uno o più villaggi maya con una guida locale Maya per spiegare la cultura maya se sono già al lago, oppure sarà il giorno del transfer da Antigua.

· Mercoledì 1 febbraio – 6 ore di insegnamenti con Mayan Day Keeper, Elder Maya K'iché (Shamano maya) del Calendario Maya e Maya cosmovision più spazio per domande

 

· Giovedì 2 febbraio – giorno di cerimonia con Mayan DayKeeper, Elder Maya K'iché and priest (Shamano maya), Rigoberto Itzep kicheChanchavac. Prima faremo una gita in barca a San Jorge la Laguna poi una camminata ad un altare Maia chiamata dal loro “NIMAJAY”. Li all’ altare sopra Lago Atilan parteciperemo ad una cerimonia tradizionale Maia K'iché guidata da Rigoberto Itzep Chanchavac, Shamano Maia K'iché

Venerdì 3 febbraio – Capanna di purificazione con Kristofer twofeathers al Lago Attilan

· Sabato 4 febbraio – giorno di insegnamenti Maya con una Shamana Maya donna T’uzujil, Maria Felizidades sugli insegnamenti della luna secondo la prospettiva di una donna Maya.

· Domenica 5 febbraio – giorno di insegnamenti e cerimonia Maya con una Shamana Maya donna T’uzujil, Maria Felizidades sugli insegnamenti della luna secondo la prospettiva di una donna Maya

Shamana Maya donna T’uzujil, Maria Felizidades

donna sciamana

Lunedì 6 febbraio insegnamenti del Maya cosmovision e segni Maya con Shamano Maya T’uzujil, locale di Lago Attilan, Juan Samuel Mendoza con spazio per insegnamenti e domande di gruppo

· Martedì 7 febbraio gita ad un'altare Maya sopra lago Attilan con shamano Maya T’uzujil , locale di Lago Attilan, Juan Samuel Mendoza e cerimonia del fuoco. Normalmente le cerimonie sono tenute in base al giorno cosmico del calendario .

shamano Maya T’uzujil , locale di Lago Attilan, Juan Samuel Mendoza

uomo sciamano

· Mercoledì 8 febbraio gita alla rovine di Iximché con una guida locale Maya ( vedi un video del posto qui: http://www.youtube.com/watch?v=zvMmrr9NAvM ) lavorando con Nello e Stefania

· Giovedì 9 Febbraio partenza con trasporto a Guatemala city, o ad Antigua sempre a secondo dell’orario di partenza dell’aereo. I pernottamenti inclusi nel costo sono fino alla notte tra l'otto e nove febbraio inclusa , altri pernottamenti successivi sono a carico personale.

Totale costo a persona :1,870 euro, stimato per un gruppo di dieci persone.

  • In questo costo sono inclusi
    I costi del pernottamento e della prima colazione dal 30 all’8 febbraio , in camera doppia o tripla
    Costi di transfer shuttle più autisti privati, da aeroporto di Guatemala City al lago andata e ritorno, due viaggi a siti archeologici Maya
    Costo motoscafi e autisti privati per spostamenti ai siti delle cerimonie o alle visite organizzate sul lago
    Costo shamani e cerimonie
    Costo di partecipazione e materiali per la cerimonia della capanna sudatoria 
  • Nel costo non sono inclusi
    Il Viaggio di andata e ritorno dall'Italia a Guatemala City (il costo medio del biglietto andata e ritorno è di 750 Euro)
    I pasti e le bevande
    Assicurazioni
    Eventuali spese mediche
    Eventuali Transfer individuali e gite private
    Tutto ciò che non è specificato nella sezione dei costi inclusi

Clicca qui per vedere le soluzioni di volo proposte da eDreams, con i relativi costi.

INFORMAZIONI: Per prenotare o ricevere informazioni telefonare o inviare una e-mail : Centro Studi Sciamanici Via Borgonovo 440, 37043 Castagnaro (VR) tel. 0442 92454, fax 045 4750211 cell. 338 4370685 oppure 335 829 5710 e-mail: info@studisciamanici.it sito web: www.studisciamanici.it